GRUPPO 5 "OTHERVILLE" [Ben, Hugo]

Andare in basso

GRUPPO 5 "OTHERVILLE" [Ben, Hugo]

Messaggio  Destiny il Lun Gen 09, 2012 4:42 pm

Spoiler:
Ben, affidato a Sayid l'incarico di dirigersi alla ­stazione Orchidea insieme a Libby, incontra Hugo, recatosi da Ben, come gli aveva chiesto Isabella. Hugo cercherà di capire cosa ha fatto regredire in quel modo il suo ex numero 2 e proverà a farlo ragionare. E' tempo di un esame di coscienza per Ben, il quale sarà molto sorpreso di trovarsi di fronte un Hugo così lucido. [Come reagirà Ben? Cosa deciderà di fare Hugo per salvare la fazione di Linus: proverà a prendere il suo posto o cercherà una sana collaborazione? Per ora lasciate in sospeso queste decisioni]
avatar
Destiny

Messaggi : 235
Data d'iscrizione : 26.09.11

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 5 "OTHERVILLE" [Ben, Hugo]

Messaggio  Hugo Reyes il Ven Gen 20, 2012 10:25 am

"Io..."

Hugo era in marcia da qualche minuto e non poteva non sorridere con quella sua aria da bonaccione pensando a quella singola parola: "Io...".
Poteva finalmente pensare al singolare, agire al singolare, ridere, soffrire, relazionarsi al mondo che lo circondava in maniera autonoma: il suo cuore si era liberato di una viscida patina di crudeltà e poteva riprendere i suoi regolari battiti.
Si era anche riappropriato in toto del suo adorato nomignolo, Hurley: un nome che da mesi non faceva che procurargli angoscia ma di cui adesso ne era tornato il legittimo e unico proprietario.

Ma tutte le sue riacquisite sensazioni dovevano aspettare: ora aveva un incarico che sapeva di ricordi e avventure, tutte condivise con l'uomo che considerava un vero amico e confidente e che ora, a detta della sua salvatrice, era tornato ad essere l'uomo dall'animo oscuro. Doveva essergli successo qualcosa, doveva avere le sue buone ragioni per comportarsi così e Hugo era pienamente intenzionato a riallacciare con lui il vecchio rapporto di complicità e amicizia.

Il villaggio era oramai a pochi passi.



La barriera ultrasonica segnò il suo ingresso in Otherville: mandando giù una grossa quantità di aria Hugo era pronto a far ripartire la clessidra della sua vita.

_________________
"Ehi, dude!"
avatar
Hugo Reyes
Admin

Messaggi : 52
Data d'iscrizione : 26.09.11

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 5 "OTHERVILLE" [Ben, Hugo]

Messaggio  Hugo Reyes il Dom Gen 22, 2012 12:31 am

Ben, sull'uscio della sua dimora, sentì rumori provenire dall'ombra, rumori a lui sconosciuti.
Com'era possibile? L'ombra aveva oramai invaso completamente il suo animo, l'ombra era lui! Com'era possibile che qualcosa o qualcuno vi si nascondesse a sua insaputa?

Bastò attendere una frazione di secondo e gli occhi di Hugo e quelli di Ben si incrociarono: un paio pieni di una vita finalmente ritrovata, l'altro svuotato di ogni luce.

"Benjamin! Ehi coso, finalmente! Ma vieni qui, lasciati abbracciare!" Il faccione di Hugo si dipinse con un sorriso sincero nel rivedere il suo amico e poter finalmente smentire le critiche di Isabella: quello lì era Ben, lui lo conosceva, lui... lui era suo amico.

Istintivamente le gambe di Ben mossero alcuni passi indietro, tenendo il suo sguardo fisso sul corpo di Hugo senza sbatter le ciglia per paura di perdere qualche frammento di quell'incontro: non sapeva quali conseguenze stesse avendo la malattia su di lui ed inoltre non aveva tempo per i convenevoli.

"Senti Hugo, bando alle ciance: non ho idea di quale folle pensiero ti stia attraversando la mente, ma non posso occuparmi di te. Cerca di farti da parte, questa ora non è più la tua battaglia."

"Coso, ma che dici? Battaglia?" - Hurley non capiva il discorso del suo amico, ma soprattutto quel che non capiva era la mancanza da parte di lui di un'emozione, un sorriso nel rivederlo. "Dai, facciamoci una bevuta e una chiacchierata come ai vecchi tempi: io, te e delle lattine gelate di birra, ricordi?"

"Purtroppo ricordo: ricordo tanto di quel tempo perso a starti dietro, a cercare uno scopo." - Gli occhi di Ben si chiusero sottili come due fessure - "Se ti serve una birra serviti e vattene, qui qualcuno è rimasto a lavorare."

"Ma cosa dici?" - possibile che Isabella avesse ragione? -

Quello che Ben aspettava non avvenne: non notò alcun comportamento irruento, irascibile o comunque anomalo per l'indole di Hugo. Qualcosa non quadrava, aveva davanti un uomo pacato e soprattutto lucido, con il pieno controllo dei propri ricordi. A quel punto una sola domanda gli rimbalzava per la testa: - come? come diamine ha fatto? -

_________________
"Ehi, dude!"
avatar
Hugo Reyes
Admin

Messaggi : 52
Data d'iscrizione : 26.09.11

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 5 "OTHERVILLE" [Ben, Hugo]

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum