8x04 [Light as a Dream, Stiff as the Reality]

Andare in basso

8x04 [Light as a Dream, Stiff as the Reality]

Messaggio  Destiny il Mer Gen 11, 2012 8:16 pm

Casa di Shannon

Boone va a casa di Shannon. Ha appena visto uscire Charlie. Furioso, bussa alla porta e aggredisce la sorellastra. I due hanno un acceso diverbio che si conclude con la chiusura del conto che Boone passava a Shannon.



Reclutamento

Dopo aver congedato Keamy, Eloise prova a convincere Desmond a passare dalla sua parte. L'uomo è ancora intontito e non risponde alle domande della donna. Un sottofondo musicale e le giuste parole spese nel momento esatto, fanno breccia nel cuore di Desmond. Con la promessa di rivedere Penny e Charlie, Eloise convince l'uomo.



Protettori

Isabella attira Hugo nella giungla allontanandolo da Libby e Sayid. I due hanno un confronto e presto la donna si rende conto del disturbo dell'uomo. Hugo le chiede di aiutarlo e la donna con un semplice gesto lo salva dalla sickness. Poi, stremata, lo manda da Ben Linus.

Giungla

Nadia si risveglia da un incubo e si ritrova a camminare nella giungla senza una meta. Sembra uno spettro: pallida, la veste strappata, i capelli scompigliati. Il suo pensiero va a Sayid: dove sarà lui? Si ricorderà ancora di lei? E, soprattutto: si ritroveranno in questa vita o dovranno ancora aspettare? Mentre vaga sovrappensiero, urta con il piede una bara. Poco più in là, tra le fronde, giace un corpo che con orrore scopre essere suo. Urla disperatamente e si copre il volto con le mani.

Los Angeles/Isola

Locke finisce, senza volerlo, alla spiaggia della statua. È la prima volta che si perde e la sua incredulità viene spazzata via da una visione di una figura bionda ai piedi della statua. Non si tratta di Jacob, è molto peggio: è Charlie che, con Aaron in braccio, gli sta sorridendo. Non è solo il frutto della sua immaginazione, è tutto reale. I due litigano. Locke accusa Charlie di aver contribuito alla fine del mondo e Charlie, dal canto suo, replica di aver voluto semplicemente salvare la vita ad un innocente, cosa che Locke non ha fatto. John rinnova la sua promessa: ucciderà Aaron non appena lo troverà. In un impeto di rabbia Charlie giura che sarà lui ad uccidere Locke, prima che egli possa anche solo torcere un capello al piccolo. Locke scompare in un lampo abbagliante e si ritrova al centro della giungla, dove avrebbe dovuto essere prima dell’incontro. Charlie, dopo la scomparsa di Locke si trova davanti alla statua, com’era centinaia di anni prima. Riapre gli occhi e si ritrova a Los Angeles, deciso più che mai a tornare sull’isola per salvare Claire.



In fuga

Dopo l’arrivo alla chiesa Kate e Sawyer lasciano Jack per trovare salvezza, ancora una volta, nella fuga. Decidono di passare un po’ di tempo da Cassidy e Clementine, in attesa di ulteriori ordini che non si lasciano attendere molto. Eloise dà indicazioni ben precise: farsi trovare dopo 42 ore in un campo volo nelle vicinanze, direzione Italia. I due, riluttanti, accettano ancora una volta di scappare, ben sapendo di non avere molte altre soluzioni. Il jet atterra e si trovano di fronte ad un paesino arroccato su una collina, circondato da boschi e nient’altro. È completamente disabitato. Il pilota gli ordina di non allontanarsi e se ne va, lasciandoli soli in mezzo al nulla. Cominciano quindi ad esplorare quel paese disabitato da secoli. Ma tutto non è come sembra: dietro ad una porta marcescente, Sawyer scopre che si tratta di una stazione Dharma in piena regola.



Chiesa di Los Angeles

Jack è rimasto nella chiesa da solo, dopo la fuga di Kate e Sawyer. Demoralizzato e amareggiato inizia a pregare, sperando di ricevere una risposta alle sue domande. Appena apre gli occhi si trova davanti una figura bionda, una donna parecchio disorientata. Non vuole credere ai suoi occhi, la figura apparsa dal nulla non è niente meno che Juliet. La donna è stata catapultata lontano dall’isola dopo la colluttazione con Bea ed è incredula quanto Jack. I due si riconoscono e si abbracciano, felici di non essere più soli. Juliet, che da troppi anni è prigioniera in quell’isola vuole riprendere in mano la sua vecchia vita e i due decidono di andare a bere qualcosa. La serata finisce a casa di Jack, dove Juliet, dopo una notte di passione, rimane fino al mattino.



Los Angeles

Dopo una snervante attesa Ana Lucia incontra finalmente Keamy che si informa subito del motivo per il quale l’ha chiamato. Ana Lucia vuole una cosa che lui ha, ed è disposta a pagarla profumatamente. Keamy non se lo lascia ripetere troppe volte ed accetta l’offerta. Riferisce ad Ana Lucia che Eloise gli ha affidato un compito: gli ha dato una lista di nomi e delle coordinate, ordinandogli di portare tutte quelle persone in un posto ben preciso. Keamy dovrà consegnare ad Ana Lucia la lista e le coordinate: è entrato ufficialmente nella squadra di Ben.



Urbs

Bea, ancora sconvolta per ciò che ha visto accadere a Juliet, incontra Lapidus che sta andando in fretta da Claire e si unisce a lui; la ragazza, ancora in cella, vede che Nadia non è più lì con lei, ma le voci di Bea e Frank la distolgono dalle sue riflessioni. Frank, affranto per quel che inavvertitamente ha fatto, rivela a Claire che Locke è venuto a sapere proprio dal pilota che il piccolo Aaron è sopravvissuto all'esplosione. Consapevole che questo metterà sicuramente in pericolo la vita della giovane mamma, Lapidus vuole aiutarla a fuggire, quindi Bea mostra lo strano aggeggio assicurando entrambi che avrebbe fatto andar via Claire dalla sua prigione. Molto diffidente nei confronti della donna, Claire infine accetta di usare l'aggeggio e, dopo averlo azionato, scompare davanti agli occhi di due esterrefatti Lapidus e Bea… dove sarà finita?

Medenine

Al Niels Bohr Institute di Copenhagen, Charlotte e Daniel, utilizzando il file lasciato da Rachel Blake, riescono a sintetizzare 100 dosi di vaccino per la malattia che affligge l'isola e così si mettono in viaggio in aereo per Medenine e raggiungono Zoe al Fior di Loto. Tramite un caro amico di Charlotte, che procura loro una vettura, raggiungono la stazione dove Zoe ha già preparato la macchina per il teletrasporto. Dopo un'iniziale diffidenza nei confronti della traditrice Zoe, Daniel accetta di collaborare con lei quando la donna gli restituisce il suo diario ed insieme azionano la macchina che invierà le dosi di antidoto all'Orchidea; insieme ad esso, Daniel invierà a Ben un biglietto in cui lo informa che lui e Charlotte, a missione compiuta, lasciano i loro incarichi.



Otherville

Mentre Ben, nel suo alloggio, si appronta per poi eseguire qualche suo losco piano, arrivano dalla giungla Sayid e Libby, quest'ultima completamente in balia della malattia che ha colpito l'isola; Ben finge disinteresse nei loro confronti ma, in realtà, è molto interessato ad eliminare Libby quale fonte sicura di contagio così, in disparte, chiede a Sayid di non fermarlo mentre mette in pratica il proposito di uccidere la ragazza. Sayid, invece, spiazza tutti minacciando i due col fucile e costringendoli a seguirlo in un alloggio; dopo aver legato entrambi, interroga Ben sulla malattia e sulla sua cura ma quando l'uomo, picchiato dall'iracheno, sta per rispondergli, una chiamata dalla Stazione Orchidea annuncia importanti novità.

Los Angeles - Widmore Corporation

Decise entrambe a rivolgersi a Charles Widmore per attuare i loro scopi, Penny e Sun lo raggiungono mentre si trova in compagnia di Naomi; subito Penny si rivolge al padre per chiedergli, prima freddamente, poi con crescente disperazione, di aiutarla a far ritorno sull'isola, l'unico posto, secondo lei, dove potrà riavere il suo piccolo Charlie. Widmore annuncia a sua figlia che sull'isola la malattia dilagante non permette di entrare o uscire e Penny va via amareggiata da questo ennesimo rifiuto di suo padre; poi tocca a Sun e Jin avanzare la loro richiesta, la stessa di Penny e per il medesimo motivo. Widmore accetta di aiutarli solo se i due coniugi si infiltreranno nel gruppo che Eloise Hawking sta radunando per spiare e riferire i movimenti della donna; una volta accettata la loro missione, grazie a Naomi riescono ad avere le informazioni per raggiungere la Hawking ed iniziare il loro compito.

avatar
Destiny

Messaggi : 235
Data d'iscrizione : 26.09.11

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum