GRUPPO 5 "CAPANNA DI JACOB" [Boone, Charlie, Claire, Jack]

Andare in basso

GRUPPO 5 "CAPANNA DI JACOB" [Boone, Charlie, Claire, Jack]

Messaggio  Destiny il Mer Gen 25, 2012 9:43 am

Introduzione: Boone tiene al sicuro Claire e Aaron presso la Capanna. Durante una delle missioni alla ricerca di cibo viene visto da Jack e Charlie.
I due si mettono a pedinare il ragazzo che li conduce alla misteriosa capanna. Una volta entrati, con grande sorpresa, scoprono che Claire e Aaron non sono morti.


Spoiler:
Dopo essersi ricongiunti con fidanzata e sorella, Charlie e Jack chiedono spiegazioni su fatti realmente accaduti. Claire spiega ciò che è avvenuto nell'altopiano e nei sotterranei mentre Boone è sottoposto ad un interrogatorio circa le informazioni in suo possesso in merito a Claire e Aaron.
Boone mente un'ultima volta ma, nel contempo, decide di far fallire il piano di MiB, ora che ha anche l'aiuto di Charlie e Jack.
Dopo aver saputo che Aaron è in pericolo il gruppo decide di giungere ad una soluzione estrema: dovranno simulare la morte di Aaron e portarlo prima possibile via dall'Isola.
avatar
Destiny

Messaggi : 235
Data d'iscrizione : 26.09.11

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 5 "CAPANNA DI JACOB" [Boone, Charlie, Claire, Jack]

Messaggio  Jack Shephard il Gio Feb 02, 2012 8:32 pm

*Regnava il silenzio in quella stanza,cosi' assordante da far male.Un segnale non era arrivato,la fiamma era rimasta flemme,timida.Jack era uscito fuori,si era allontanato dalla statua,e si era accovacciato sulla spiaggia,con gli occhi fissi nel mare.Tutto quell’infinito blu diventava fragore, muro di suono, urlo assillante e cieco,che non puoi fare a meno di ascoltare.Sentiva l'odore di salsedine pervadergli il naso,accompagnato dal rumore delle onde.*



*La speranza più tangibile,quella di Jacob,sembrava ormai svanire,e bisognava urgentemente trovare un'altra soluzione.Quella colonna di fumo che ancora si ergeva sull'isola ricordava a tutti,come se fosse necessario,la grandezza della tragedia che poco prima era accaduta.E forse quella furia distruttiva non si sarebbe fermata all'elicottero.Vide Charlie in lontananza avvicinarsi a lui.Jack si alzò andandogli incontro.Basta fissare il mare.Bisognava agire.*


Ultima modifica di Jack Shephard il Gio Feb 02, 2012 9:54 pm, modificato 1 volta
avatar
Jack Shephard
Admin

Messaggi : 79
Data d'iscrizione : 26.09.11
Località : Los Angeles

Visualizza il profilo dell'utente http://lostreloaded.italiaforum.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 5 "CAPANNA DI JACOB" [Boone, Charlie, Claire, Jack]

Messaggio  Charlie Pace il Gio Feb 02, 2012 9:24 pm

[Post condiviso per agevolare la lettura. Ognuno ha fatto il suo.]

Charlie:
A quanto pare il piano non aveva funzionato, Jacob non era magicamente risorto dalle sue ceneri. Non che a Charlie importasse molto in quel momento. Non era nemmeno entrato all'interno della statua, era rimasto seduto sulla sabbia, a fissare il mare. A un certo punto vide Jack, sconsolato, e gli si avvicinò.
-Niente da fare, vero?

Jack:
*Scosse la testa,lo sguardo rassegnato...lo fissò negli occhi*
-Niente da fare...


-Perfetto...e adesso che si fa?

-Dovremmo sopravvivere alla notte come mai abbiamo fatto prima...
*Indico la colonna di fumo provenire dall'elicottero*
-Quello che è successo può ancora capitare...potremmo cominciare cercando del cibo.


*Jack, se possibile, era ancora più pessimista di lui, ma era contento di essere al suo fianco. In un momento così tragico, avere al proprio fianco una persona su cui poter contare era una piccola consolazione*
-Sì, mi farà bene tenere occupata la mente per un po'.

*Si sistemò bene lo zaino sulle spalle,lo fissò per un attimo.Vedere Charlie in quel momento era come vedersi allo specchio,entrambi erano pieni di rabbia ma impotenti*
-Andremo alla spiaggia,fuori dalla fitta vegetazione saremo più al sicuro,è una zona che conosciamo bene ed il cibo non manca...


Jack aveva fatto male i conti; per arrivare alla spiaggia sarebbero comunque dovuti passare per l'entroterra, e quindi per alcuni tratti di giungla. Erano in viaggio da circa un'ora, stavano attraversando una radura.
-Ti ricordi la nostra prima escursione? Se non sbaglio eravamo passati per di qua anche quella volta.

*Quella domanda di Charlie lo fece finalmente sorridere...*
-Si...ricordi bene...eravamo novellini di questo posto all'epoca,specialmente io...


*Tutto, piuttosto che pensare a Claire*
-Alla ricerca della parte anteriore dell'815...bei tempi!

*Quante cose sono cambiate da allora...tantissime...a cominciare da lui.*
-Restiamo vicini Charlie,questa zona non mi piace neanche un pò...ti ricordi di Ethan?quel bastardo si nascondeva in posti del genere...


*Erano ormai a pochi metri dalla parte più alta di quella radura*
-Chissà se quel maledetto è sull'is..
*Si interruppe, quello che i suoi occhi videro era a dir poco sconvolgente. A poche decine di metri da loro un'enorme spaccatura aveva diviso l'intera isola.*

*Non poteva credere ai suoi occhi...c'era un abisso davanti a loro,profondissimo...indietreggiarono un paio di metri*
-Proviamo a vedere dove porta questa crepa, non c'è altro da fare.


La loro visione li aveva terrorizzati, ma allo stesso tempo incuriositi. I due iniziarono a percorre la spaccatura. Alternando la ricerca di qualche passaggio "agevole" per raggiungere la parte opposta alla ricerca di qualcosa da mettere sotto i denti. Passarono così 5 giorni. Quando...
-Sembra impossibile raggiungere l'altra parte dell'isola!

*Erano stanchi,affamati e deboli,quella immensa crepa non sembrava portare a nulla.Poi dei rumori,a pochi metri da loro.Si avvicinarono lentamente*
-Forse è un cinghiale...


*Charlie si voltò verso il punto da cui sentiva arrivare il rumore e osservò. Poi disse sottovoce*
-Ma...ma quella è una persona.

*Un ragazzo,di spalle,era chino a terra mentre raccoglieva della frutta.Quando si voltò entrambi rimasero sorpresi.*
-Boone...


I due lo seguirono senza farsi nè vedere, nè sentire, fino ad una capanna, nella quale Boone entrò.
avatar
Charlie Pace

Messaggi : 105
Data d'iscrizione : 26.09.11
Età : 28

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 5 "CAPANNA DI JACOB" [Boone, Charlie, Claire, Jack]

Messaggio  Claire Littleton il Gio Feb 02, 2012 9:29 pm

*La capanna di legno non era un posto accogliente e Claire non aveva molta voglia di stare lì. Boone però si stava occupando di lei e del piccolo nel migliore dei modi quindi non voleva farglielo capire.*

*Faceva avanti e indietro per la capanna con Aaron in braccio. Lo cullava. Il suo pensiero fisso era rivolto a Charlie:quanto le mancava, e quanto avrebbe voluto fargli sapere che erano riusciti a salvarsi. E poi continuava a cullare il piccolo per farlo addormentare. Boone era uscito alla ricerca di cibo e lei nonostante tutto non poteva fare a meno di dubitare di lui. Aveva lo strano presentimento che stesse nascondendo qualcosa,che avesse un secondo fine. Che tutti i suoi sforzi per proteggerla erano dettati più dal senso di colpa che dalla bonomia. Un brivido le percorse la schiena. La paura la stava facendo di nuovo da padrona. Scosse la testa e riprese ad occuparsi di Aaron. Poi la porta alle sue spalle si aprì di colpo. Boone era tornato. *
avatar
Claire Littleton

Messaggi : 72
Data d'iscrizione : 01.10.11

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 5 "CAPANNA DI JACOB" [Boone, Charlie, Claire, Jack]

Messaggio  Boone Carlyle il Gio Feb 02, 2012 9:30 pm

A volte il mondo può sembrare un luogo ostile e sinistro. Ma credete quando si dice che ci sono più cose buone che cattive. Dovete osservare con attenzione. E quella che magari appare una serie di sfortunati eventi, può, di fatto, essere il primo passo di un viaggio.
Una serie di sfortunati eventi hanno portato Boone fino a quella capanna, guidato dal suo conte Olaf personale. Una serie di sfortunati eventi porteranno Boone, anche se a sua insaputa, a prendere la decisione più importante della sua vita.
Tornando alla tetra capanna Boone non avrebbe mai immaginato che una serie di sfortunati eventi sarebbero capitati a breve.
Aprì la porta della capanna e vide Claire sussultare. La richiuse dietro di sé appoggiando la frutta che era riuscito a recuperare sul tavolo.
Ma la serie di sfortunati eventi aprì la porta quasi subito dopo. Boone non poteva certo prevedere che quegli sfortunati eventi sarebbero stati la sua salvezza.

[tratto da “Lemony Snicket - Una serie di sfortunati eventi”]
avatar
Boone Carlyle

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 26.09.11
Età : 35
Località : Malibu, California

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 5 "CAPANNA DI JACOB" [Boone, Charlie, Claire, Jack]

Messaggio  Jack Shephard il Gio Feb 02, 2012 9:43 pm

*Boone entrò nella capanna,mentre Charlie e Jack lo osservavano senza che lui si accorgesse di niente.Si voltò verso Charlie.*

-Entriamo anche noi...

*Troppa era la curiosità,avevano bisogno di risposte,e forse Boone sapeva qualcosa.Aprirono la porta e quello che gli si prospettò davanti fù più sorprendente della spaccatura vista poco prima.Claire,con Aaron tra le braccia,era li' davanti a loro...ci fù un attimo di silenzio,quasi di imbarazzo,che significava più di ogni altra parola.Erano vivi,e stavano bene.Questo era l'importante.*
avatar
Jack Shephard
Admin

Messaggi : 79
Data d'iscrizione : 26.09.11
Località : Los Angeles

Visualizza il profilo dell'utente http://lostreloaded.italiaforum.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 5 "CAPANNA DI JACOB" [Boone, Charlie, Claire, Jack]

Messaggio  Charlie Pace il Gio Feb 02, 2012 9:56 pm

Seguì a ruota Jack dentro la capanna. Poi tutto si bloccò. Poco oltre a Boone c'era lei. Dopo qualche secondo il cuore riprese a battere, velocemente, per recuperare il tempo in cui era rimasto bloccato. Scoppiò a piangere e andò verso Claire per abbracciarla, facendo attenzione, perchè in braccio teneva il piccolo Aaron, anche lui era vivo. Poi la guardò negli occhi, tenendole dolcemente il volto.

-Sei..sei viva...Ti amo.

Non riuscì a dire altro e la baciò, anche Charlie era vivo, adesso.
avatar
Charlie Pace

Messaggi : 105
Data d'iscrizione : 26.09.11
Età : 28

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 5 "CAPANNA DI JACOB" [Boone, Charlie, Claire, Jack]

Messaggio  Claire Littleton il Gio Feb 02, 2012 10:02 pm

*E,come in un bel sogno:uno di quei sogni dai quali non vorresti mai risvegliarti, Claire si ritrovò davanti le due persone più importanti della sua vita. Le uniche persone per cui avrebbe fatto di tutto e che tutto avrebbero fatto per lei. Corse ad abbracciare Charlie. Avrebbe voluto dirgli tantissime cose ma la gioia le si leggeva in volto e ne era consapevole.*

*Lui piangeva. Ne aveva dovute sopportare troppe, l'aveva vista morire e quindi ritrovarsela davanti agli occhi era stato un vero e proprio shock.*
-Ti..ti amo anche io. Pensavo di averti perso.- *Anche lei scoppiò in un pianto che non riuscì a controllare. E poi abbassò lo sguardo verso Aaron che,come se avesse capito tutto,stava sorridendo a Charlie.*
avatar
Claire Littleton

Messaggi : 72
Data d'iscrizione : 01.10.11

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 5 "CAPANNA DI JACOB" [Boone, Charlie, Claire, Jack]

Messaggio  Jack Shephard il Gio Feb 02, 2012 10:10 pm

*Lasciò Charlie e Claire nella loro bolla d'amore.La speranza è un sogno che si fa quando si è svegli,ed entrambi ora erano svegli e stavano vivendo il loro sogno.A Jack scappò una lacrima,finalmente una lacrima felice,dopo tutte quelle perse tra rabbia e tristezza.Anche Jack si avvicinò a lei,abbracciandola come fa un fratello con una sorella,cercando di trasmettergli tutto il bene possibile.Poi voltandosi vide Boone,quasi in disparte e imbarazzato da quel momento.
Si avvicinò e abbracciò anche lui,come fanno due amici che non si vedono da tanto tempo.Tutta quella situazione venne rotta dalla sua stupida razionalità che tornò a bussare insistentemente*
"Boone come stai...cosa ti è successo tutto questo tempo..."
*Era un fiume in piena,voleva delle risposte*
avatar
Jack Shephard
Admin

Messaggi : 79
Data d'iscrizione : 26.09.11
Località : Los Angeles

Visualizza il profilo dell'utente http://lostreloaded.italiaforum.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 5 "CAPANNA DI JACOB" [Boone, Charlie, Claire, Jack]

Messaggio  Boone Carlyle il Gio Feb 02, 2012 10:12 pm

È una cosa curiosa la morte di una persona cara… È come salire le scale al buio per andare in camera da letto e credere che ci sia ancora uno scalino. Il tuo piede cade nel vuoto e… c'è un nauseante momento di tetra sorpresa.
Ma in quel frangente la tetra sorpresa non era per una morte, ma per una vita ritrovata. Che fare ora? Gli eventi si stavano trasformando da sfortunati a pessimi. Perché loro non avrebbero mai capito quanto quel ritrovarsi mettesse in pericolo la vita stessa che avevano ritrovato.
Con una punta quasi di cattiveria introdusse il discorso che lo avrebbe portato alla scelta finale.
“Voi che ci fate qui? Non dovreste essere qui. E’ tutto sbagliato…”

[tratto da “Lemony Snicket - Una serie di sfortunati eventi”]
avatar
Boone Carlyle

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 26.09.11
Età : 35
Località : Malibu, California

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 5 "CAPANNA DI JACOB" [Boone, Charlie, Claire, Jack]

Messaggio  Charlie Pace il Gio Feb 02, 2012 11:02 pm

[Ognuno ha scritto la propria parte, ormai lo sapete.]

Charlie:
-Che vuoi dire Boone?!
*Charlie, sempre vicino a Claire, rivolse un'occhiataccia al ragazzo. L'ultimo loro incontro non era stato per nulla piacevole e adesso lui, Boone, si trovava proprio con Claire.*


Boone:
-Non dovreste essere qui. La state mettendo in pericolo... Diglielo anche te Claire. Te sai la verità!
*Cos'è la verità in fondo? Stava ancora mentendo. Ma forse avrebbe trovato un'altra via di fuga.*



Claire:
*Claire notò la rabbia negli occhi di Charlie, e lo prese per mano.*
-Ha ragione lui. Charlie stai calmo. E' lui che mi ha salvato la vita. Il fumo nero mi aveva trascinato nei sotteranei, e lì vivevo in una schifosa situazione di precarietà. Ma lui ci ha trovato e portato in salvo.



Jack:
*Era disorientato*
-Sotterranei?lei in pericolo?ma di che state parlando?
*Stavano uscendo dei particolari che non sapeva.Si diresse verso Boone e lo prese per il colletto*
-Boone,che diavolo sta succedendo!



Boone:
-L'esplosione dell'elicottero non è stato un caso. Qualcuno voleva morto Aaron. Locke voleva morto Aaron. E Claire era solo un danno collaterale. Anche Ana Lucia ha partecipato al piano. Io ho solo...
*stava per dire eseguito il piano*
-Io ho solo salvato Claire dai sotterranei e portata in salvo.
*Come mi ha detto di fare Seth, ma meglio non svelare certi retroscena.*


Charlie:
*Stava assimilando troppe cose, tutte assieme, difficilmente si sarebbe controllato.*
-E tu come fai a saperlo?" Come fai a sapere tutto? Come facevi a sapere che Claire era in quei sotterranei?


Claire:
*Charlie e Jack si stavano agitando. La situazione stava diventando brutta e difficile da gestire. Ad un tratto però Charlie pose a Boone una domanda molto interessante. Neanche lei era ancora riuscita a capire come il ragazzo l'avesse trovata. Forse stavano uscendo allo scoperto i suoi "retroscena".*
-Boone è vero! Come facevi a sapere che mi trovavo laggiù? Non è esattamente uno dei posti tipici dell'Isola. L'altra volta mi avevi detto che un "tuo amico" te lo aveva confidato. Allora chi è questo amico? Penso che ora tu possa dirci tutta la verità. Non credi?



Boone:
*"Abbiamo tutti dei segreti che nascondiamo al resto del mondo. False amicizie… Relazioni segrete… Ma peggio ancora, l’amore che non diamo mai a vedere. I segreti più pericolosi che una persona possa seppellire, sono quelli che nascondiamo a noi stessi."*
-E' stato Jacob...
*Una delle informazioni che gli aveva detto di usare Seth. E sperava anche l'ultimo segreto.*



Jack:
-Jacob???
*Jack era pervaso dalla rabbia.La situazione stava scappando di mano,in quella capanna regnava il caos*
-Come Jacob??quando lo hai visto?e come hai fatto,visto che noi non ci siamo riusciti!Boone non mentire,non mentire con noi...



Boone:
-Io non so chi sia questo Jacob. Mi ha solo detto dove trovare Claire e Aaron. Jack...
*Si avvicinò al dottore.*
-E' viva. Claire è viva.
*Indicò la ragazza.*
-Sono entrambi vivi...



Claire:
-E' vero siamo vivi, ma siamo pur sempre in pericolo! Locke ci vuole morti, e in un modo o nell'altro riuscirà a mettere in atto il suo piano. Quindi ora non ha alcun senso metterci a discutere con Boone. Dobbiamo trovare una soluzione.
*Si girò verso Charlie e guardandolo fisso negli occhi gli disse*
-Dovete portare via Aaron,dovete portarlo al sicuro. E sappiamo tutti che il solo modo per rimanere in vita è andarsene dall'Isola.
*il pensiero di dover allontanarsi dal suo piccolo le fece mancare il respiro.Ma era la cosa giusta da fare.*


Charlie:
*La pensava proprio come Claire. Aaron doveva essere portato il più lontano possibile da Locke, dall'isola*
-Claire, ti prometto che Aaron sarà al sicuro entro poco tempo...Ma Locke è la persona più ostinata che conosca, dannazione, non si fermerà mai...a meno che...
*guardò i suoi interlocutori, uno alla volta, negli occhi*
-...non insceniamo la morte di Aaron.


Jack:
*Ci fù un attimo di silenzio,tutti si guardarono negli occhi...*
-Forse non è una cattiva idea...
*Si avvicinò a Charlie*
-Se dobbiamo portare Aaron via dall'isola io vengo con te...
*Aveva trovato una delle poche persone care ed ora la stava di nuovo perdendo,ma per un motivo più alto, la salvezza di suo nipote per volontà di sua sorella*



Boone:
*Era la sua via di fuga. Si sarebbe svincolato dallo scellerato patto con Seth e contemporaneamente fatto per la prima volta la cosa giusta: avrebbe salvato Claire e Aaron.*
-Se non vi dispiace vorrei venire anche io via con voi. So di non esservi simpatico ma devo andarmene. Devo...
*Poi guardò Claire.*
-Sai che questo piano significherà che tu dovrai restare nell'isola? Sei pronta a tutto questo?



Claire:
*simulare la morte del proprio bambino non le faceva piacere, ma l'idea di Charlie era l'unica che al gruppo fosse venuta in mente. Quindi si lasciò convincere.*
-Sono pronta. Sono pronta a qualsiasi cosa pur di salvare il mio bambino. Però non sarà facile:non possiamo permetterci il minimo errore.
*Claire si stava già riabituando all'idea che a breve sarebbe rimasta da sola. Il suo amore appena ritrovato l'avrebbe nuovamente lasciata. Ma questa volta lo stava facendo per loro.*


Charlie:
*Mise il braccio sulla spalla di Claire, e strinse. Voleva rassicurarla, voleva darle forza, voleva dirle che lui sarebbe stato sempre al suo fianco. Anche a migliaia di chilometri di distanza.*





avatar
Charlie Pace

Messaggi : 105
Data d'iscrizione : 26.09.11
Età : 28

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 5 "CAPANNA DI JACOB" [Boone, Charlie, Claire, Jack]

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum