GRUPPO 1 "LOS ANGELES" [Boone, Shannon]

Andare in basso

GRUPPO 1 "LOS ANGELES" [Boone, Shannon]

Messaggio  Destiny il Mar Feb 07, 2012 1:41 pm

Spoiler:
Dopo aver lasciato Charlie presso la Chiesa di Los Angeles, dove ha ritrovato miracolosamente la sua Claire, Boone riceve un sms di Shannon la quale gli chiede di raggiungerlo: sarà la resa dei conti finale tra i due?
avatar
Destiny

Messaggi : 235
Data d'iscrizione : 26.09.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 1 "LOS ANGELES" [Boone, Shannon]

Messaggio  Shannon Rutherford il Lun Feb 13, 2012 2:13 pm


Il buongiorno si vede dal mattino.
Lo riconosci, quando aprendo gli occhi ti resta addosso il sapore di un bel sogno. O quando, risvegliandoti, capisci che quello appena finito era solo un incubo.
Quella mattina fu difficile capire per Shannon. Era stato un bel sogno o un terribile incubo? Sembravano entrambe risposte sbagliate. Aveva solo una certezza, quella mattina nessuno la aspettava per fare colazione, le lenzuola di quel motel avevano un pessimo odore e non riusciva a sentire il rumore dell'oceano, da quell'angolo dimenticato di Los Angeles.
Non c'erano dubbi: la aspettavano soltanto uno squallido treno ed una pessima giornata. Raccolse le sue -ormai pochissime- cose prima di lasciare la camera, pronta ad elemosinare ospitalità a qualche vecchio amico che non sentiva da mesi. Non prima, però, dell'ultimo, disperato tentativo di impietosire la più recente fonte dei suoi mali: Boone.

"Ho bisogno di parlati, giuro che sarà l'ultima volta. Union Station tra un'ora. Per favore."

Scrisse il messaggio con disgusto, buttò il cellulare nella borsa scuotendo la testa e sbattendosi la porta della camera alle spalle. Occhiali da sole, anche in una giornata grigia come quella e si incamminò, per niente pronta ad affrontare quella pessima giornata.
avatar
Shannon Rutherford

Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 26.09.11
Età : 33
Località : Malibu

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 1 "LOS ANGELES" [Boone, Shannon]

Messaggio  Boone Carlyle il Lun Feb 13, 2012 2:20 pm

"Ho bisogno di parlati, giuro che sarà l'ultima volta. Union Station tra un'ora. Per favore."

Sms conciso. Mittente: Shannon. Un ultimo disperato tentativo di impietosire Boone da parte della più recente fonte dei suoi mali…?
Shannon ormai stava giocando col fuoco ma da brava bambina viziata non sapeva quando smettere. E non sapeva quando si trovava troppo vicino alla miccia.
Noi diciamo che l'ora della morte non può essere prevista; ma, quando diciamo questo, immaginiamo che quell'ora si collochi in un futuro, oscuro e distante. Non ci sfiora lontanamente l'idea che abbia un legame col giorno appena cominciato, o che la morte possa arrivare questo stesso pomeriggio; questo pomeriggio che ci appare così certo, che ha ogni ora, già stabilita e programmata...
Quel patetico sms sarebbe stata la fonte dei suoi peggiori mali. Ma ancora più patetico fu Boone che decise di accontentare Shannon e si diresse alla Union Station di Los Angeles. Voleva capire fino a che punto si sarebbe abbassata oppure c’era ancora quella debole fiamma nel suo cuore?

[tratto da Final Destination]


Ultima modifica di Boone Carlyle il Sab Feb 18, 2012 2:52 pm, modificato 1 volta
avatar
Boone Carlyle

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 26.09.11
Età : 36
Località : Malibu, California

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 1 "LOS ANGELES" [Boone, Shannon]

Messaggio  Shannon Rutherford il Lun Feb 13, 2012 2:30 pm

Non arrivava. Maledizione. Aveva sottovalutato la piccola crisi di gelosia del patetico fratello innamorato.
Controllò il messaggio inviato. Erano passati 42 minuti esatti. Qualche tempo prima, le sarebbe bastato mandare un messaggio del genere, per assicurarsi di vedere Boone precipitarsi da lei 15 minuti dopo al massimo. Si guardò intorno, ma di lui neanche l'ombra. Doveva davvero salire su quel treno? Era davvero arrivata alla fine?
Le lenzuola puzzolenti del motel erano già quasi diventate nostalgia.
Poi qualcuno la chiamò. Era una voce familiare, che pronunciava il suo nome con risentimento e ostentata rabbia, ma era la sua. Sorrise trionfante, prima di voltarsi.
Boone era arrivato, aveva sottovalutato quanto l'amore non corrisposto potesse rendere le persone patetiche e facilmente manipolabili.
avatar
Shannon Rutherford

Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 26.09.11
Età : 33
Località : Malibu

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 1 "LOS ANGELES" [Boone, Shannon]

Messaggio  Boone Carlyle il Lun Feb 13, 2012 2:35 pm

Shannon! *Boone gridò il suo nome con rabbia. Quasi con disprezzo. Ma perché sentiva ancora quella fiamma? Perché? Shannon lo guardava. Il fuoco di lei non era nel cuore, ma negli occhi. Abigail Van Buren disse: “Chi combatte il fuoco col fuoco di solito finisce in cenere”. Era davvero questo l’esito della loro travagliata storia? Un ultimo scontro in cui si sarebbero scottati, ustionati, entrambi. Oh sì! Si sarebbero scottati. Scottati eccome.*
*Mostrò il cellulare a Shannon ed esclamò* Quindi? Che vuoi?
avatar
Boone Carlyle

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 26.09.11
Età : 36
Località : Malibu, California

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 1 "LOS ANGELES" [Boone, Shannon]

Messaggio  Shannon Rutherford il Lun Feb 13, 2012 2:43 pm

Era ridicolo. Cercava in tutti i modi di apparire spietato e furibondo, eppure era corso da lei come sempre. Il suo "orgoglio" gli aveva concesso solo 20 minuti di ritardo rispetto alla media. Era ridicolo il modo in cui si sforzava di apparire freddo e incazzato, quando i suoi occhi raccontavano le stesse cose che avevano urlato per due vite.
La cosa ancora più ridicola era la voce di Shannon, che suonava dolce e pentita, mentre i suoi occhi raccontavano sincero disprezzo, quello che Boone cercava disperatamente di fingere a parole e gesti. Ognuno recitava male la parte dell'altro.

"Volevo solo salutarti, vado via, prenderò il prossimo treno per San Francisco. Non posso partire senza dirti addio."

Afferò la mano di Boone, delicatamente, trattenendo a stento la voglia di stritolarla.
avatar
Shannon Rutherford

Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 26.09.11
Età : 33
Località : Malibu

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 1 "LOS ANGELES" [Boone, Shannon]

Messaggio  Boone Carlyle il Lun Feb 13, 2012 2:47 pm

*Ecco come la ragazza giocava col fuoco. Ma al contempo Boone camminava col fuoco. Sentì la vampata quando lei toccò la sua mano. Erano due incendi che si incontravano per dare origine all’inferno. L’inferno: il luogo adatto ad entrambi. Le parole di lei accesero la miccia.* Sei patetica. Sarebbe bastata una chiamata. Ti conosco, Shannon! Te vuoi qualcosa. Ma sai che ti dico? Vai a marcire all’inferno…
avatar
Boone Carlyle

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 26.09.11
Età : 36
Località : Malibu, California

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 1 "LOS ANGELES" [Boone, Shannon]

Messaggio  Shannon Rutherford il Lun Feb 13, 2012 2:54 pm

Non la piantava. Questa volta aveva scelto bene le parole, dure ed aspre quanto bastava, ma come sempre venne tradito dal suo corpo, a partire dalle reazione istintiva della sua mano. Boone l'aveva scoperta, come sempre. Ma non bastava.
"Ci andrò all'inferno, ma non senza di te" avrebbe voluto urlargli contro, ma non le fece. Lasciò la mano di Boone, si voltò e si allontanò a testa bassa.
"Addio, Boone"
Raggiunse il binario e salì sul treno. Non aveva nemmeno il biglietto, dettagli, era solo questione di minuti prima che Boone la tirasse giù.
avatar
Shannon Rutherford

Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 26.09.11
Età : 33
Località : Malibu

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 1 "LOS ANGELES" [Boone, Shannon]

Messaggio  Boone Carlyle il Lun Feb 13, 2012 3:00 pm

*Non poteva finire tutto con quelle due semplici parole. Ormai il tutto stava divampando. Non c’era più la stazione dei treni di Los Angeles, ma una foresta in fiamme. E tra le fiamme avrebbe dovuto esserci lei. Era tornato sull’isola per lei e tutto ciò che aveva ottenuto era solo una rabbia interiore, un vulcano che lo avrebbe corroso dall’interno. La vita è fatta di scelte. Giuste. Sbagliate. Ma alla fine bisogna sempre scegliere. E ciò ci porta di nuovo ad un’altra scelta. E ciascuna scelta che compiamo ci conduce verso il nostro destino. E la scelta che fece Boone fu la più sbagliata della sua vita. Salì sul treno un momento prima che le porte si chiusero. E il treno partì…*
avatar
Boone Carlyle

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 26.09.11
Età : 36
Località : Malibu, California

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 1 "LOS ANGELES" [Boone, Shannon]

Messaggio  Shannon Rutherford il Lun Feb 13, 2012 3:10 pm

*I ritardi causati dal ritrovato orgoglio di Boone stavano diventando un serio problema. Le porte si erano chiuse alle sue spalle ed il treno aveva lasciato Los Angeles. Non aveva nessuna voglia di rimanere bloccata insieme a lui in un posto senza via d'uscita, non era nei piani. Lo guardò allargando le braccia, abbandonando definitivamente la recita.*

"Io non ho i soldi per pagare la multa. Dove cavolo andiamo adesso?"

*Si mise a sedere, tanto sollevata, quanto infuriata. Odiava in treni. Odiava Boone. Odiava anche San Francisco. Era troppo da sopportare tutto insieme. Non c'erano dubbi: quel treno conduceva dritti all'inferno. Evidentemente si era persa il cartello con su scritto "Lasciate ogni speranza, voi ch'entrate".*
avatar
Shannon Rutherford

Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 26.09.11
Età : 33
Località : Malibu

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 1 "LOS ANGELES" [Boone, Shannon]

Messaggio  Boone Carlyle il Lun Feb 13, 2012 3:19 pm

*Lui non rivolgeva la parola a lei. Lei non rivolgeva la parola a lui. Era una scena surreale. Quasi comica. Sarebbe stata una scena perfetta in un tenero film romantico dove la biondina di provincia incontra il quarterback del liceo bello e impossibile. Il treno percorreva la strada filato. Molto probabilmente Boone sarebbe sceso alla fermata successiva, Glendale, senza aprire bocca. Senza dirle niente di tutto ciò che pensava nella sua testa. Passarono circa 13 minuti. A breve sarebbero arrivati a Glendale e sarebbe sceso. Ciò che Boone non poteva sapere è che nessuno avrebbe mai visto la stazione di Glendale. Un fragoroso rumore esplose all’interno delle carrozze. E ciò che sentì Boone fu solo una vampata di calore nel corpo. Solo che ora non era la rabbia, ma un’ondata di fuoco lo aveva investito e spinto con forza fin quasi la fine della carrozza.*
avatar
Boone Carlyle

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 26.09.11
Età : 36
Località : Malibu, California

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 1 "LOS ANGELES" [Boone, Shannon]

Messaggio  Shannon Rutherford il Lun Feb 13, 2012 3:31 pm

*Il tempo è un tiranno dispettoso. Si era fermato, inchiodato, addormentato. Erano passi i 13 minuti, i più lunghi della sua vita. Shannon attendeva impaziente la prossima fermata, Glendale, sarebbe scesa lì senza aprire bocca, senza dire niente di quello che avrebbe voluto o dovuto. Boone era in piedi, poco distante da lei, anche senza guardarlo ne sentiva la fastidiosa presenza. Non sarebbe stato un problema passargli davanti senza nemmeno guardarlo in faccia. Glendale era vicina e lei aveva fretta di scendere, cominciò ad alzarsi.
Il tempo, tiranno dispettoso, fece uno strano scherzo. Sparì. Shannon non si alzò mai dal suo posto, si ritrovò schiacciata sotto il peso di chissà cosa, con le spalle inchiodate al finestrino, che continuava a strisciare sui binari. Il tempo tornò a farsi sentire, lento e spietato, per permettere a Shannon di ammirare e riconoscere l'inferno.*


Ultima modifica di Shannon Rutherford il Lun Feb 13, 2012 8:24 pm, modificato 1 volta
avatar
Shannon Rutherford

Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 26.09.11
Età : 33
Località : Malibu

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 1 "LOS ANGELES" [Boone, Shannon]

Messaggio  Boone Carlyle il Lun Feb 13, 2012 3:39 pm

*Sentiva il fuoco dentro e fuori di se. Non riusciva a muoversi. Le lamiere contorte del treno lo bloccavano. Cercò di chiamare. Di chiamarla. Ma solo un fiotto di sangue uscì dalle sua bocca. Più cercava di sforzarsi più sputava sangue.
Noi diciamo che l'ora della morte non può essere prevista; ma, quando diciamo questo, immaginiamo che quell'ora si collochi in un futuro, oscuro e distante. Non ci sfiora lontanamente l'idea che abbia un legame col giorno appena cominciato, o che la morte possa arrivare questo stesso pomeriggio; questo pomeriggio che ci appare così certo, che ha ogni ora, già stabilita e programmata...
Quel pomeriggio sarebbe stata la sua tomba. Non ci sarebbero stati chiarimenti, ne addii. Cercò di nuovo di chiamarla. Sarebbe stata l’ultima volta. Si spense in quel maledetto treno.*
avatar
Boone Carlyle

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 26.09.11
Età : 36
Località : Malibu, California

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 1 "LOS ANGELES" [Boone, Shannon]

Messaggio  Shannon Rutherford il Lun Feb 13, 2012 4:08 pm

"Per me si va nella città dolente,
per me si va nell'eterno dolore,
per me si va tra la perduta gente."

Non era San Francisco la città dolente, non era la solitudine l'eterno dolore, non era Boone il rappresentante della perduta gente...

Lo cercava, lo cercava disperatamente. Il respiro era debole, come non lo era mai stato. Il suo corpo quasi un ricordo lontano. La vista offuscata da sangue e corpi feriti. Riuscì a stento a muovere una mano, per cercare di strisciare via da qualche parte.
Lo cercava, lo cercava disperatamente. Era il suo unico pensiero, non il sangue, non quel dolore all'addome, non la morte.
Non sarebbe andata via senza parlare, senza dirgli quello che voleva, non stavolta.
Lo vide ed il dolore all'addome divenne più forte, insopportabile, disperato. Continuò a strisciare verso di lui, mentre il suo respiro si indeboliva ad ogni centimetro.
Lo guardò, mentre si avvicinava a lui lenta, lui correva verso la morte.
Lo guardò spegnersi, impotente e colpevole.
Lo raggiunse. Ma lui era già andato via..
"Boone..." *un sussuro, troppo sangue, poche lacrime.*
"Boone." *abbandonò la testa sul suo petto immobile, su quel corpo ormai spento. Era troppo tardi per dire addio e troppo tardi per implorare perdono. Con la mano destra insaguinata gli accarezzò per l'ultima volta i capelli, sperando in un perdono che non meritava. Lo aveva ucciso.
Le ultime forze la abbandonarono e cadde accanto a lui. Non ci sarebbero stati chiarimenti, nè addii. Avrebbero lasciato quel mondo pieni di questioni irrisolte e senza nessuno disposto a sentire la loro mancanza.
Non ci sarebbe un universo senza Boone e Shannon, per nessuno. Solo l'universo, per tutti.
Dopo quest'ultima, angosciante presa di coscienza... arrivò anche per lei: silenziosa, rassicurante, gelida... la morte.


Ultima modifica di Shannon Rutherford il Lun Feb 13, 2012 11:54 pm, modificato 5 volte
avatar
Shannon Rutherford

Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 26.09.11
Età : 33
Località : Malibu

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 1 "LOS ANGELES" [Boone, Shannon]

Messaggio  Boone Carlyle il Lun Feb 13, 2012 4:10 pm



“Per qualche minuto non sentirai niente di niente, alla fine però prenderai fuoco!"
Laura Palmer

avatar
Boone Carlyle

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 26.09.11
Età : 36
Località : Malibu, California

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

[NBC news]

Messaggio  Destiny il Mer Feb 22, 2012 8:43 pm

avatar
Destiny

Messaggi : 235
Data d'iscrizione : 26.09.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 1 "LOS ANGELES" [Boone, Shannon]

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum