Gruppo 7 "ISOLA - SCOGLIERA" [Hugo, Nadia]

Andare in basso

Gruppo 7 "ISOLA - SCOGLIERA" [Hugo, Nadia]

Messaggio  Destiny il Gio Set 29, 2011 4:36 pm

Tema: Hugo non distingue più la realtà dalla fantasia.


Ultima modifica di Destiny il Dom Ott 16, 2011 9:41 am, modificato 1 volta
avatar
Destiny

Messaggi : 235
Data d'iscrizione : 26.09.11

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

[Isola - Scogliera]

Messaggio  Hugo Reyes il Ven Ott 07, 2011 10:12 pm

30 secondi? 10 minuti? 2 ore? o addirittura giorni? La concezione del tempo, così come quella dello spazio, erano diventate per Hugo un aspetto del tutto secondario. Non si chiedeva da quanto tempo i suoi piedoni stessero scavando nella dura roccia, nè come riuscisse inconsciamente a ricalcare con tale perfezione le sue orme ogni volta che ripeteva il suo percorso di andirivieni.
La voce dell'altro inquilino della sua mente non gli permetteva di pensare ad altro: "Sono pazzo. Sono un pericolo per tutti. Devo... devo..."



"Già Hughetto, cosa dobbiamo fare per cena? Direi di farci un'insalatina leggera: tanto qui in giro di erbe ne abbiamo abbastanza da riempirti quel baule che ti ritrovi. hihihiihihi".

Sempre lui, sempre loro: il duo Hugo-Hurley era l'attrattiva principale al teatro "La scogliera", ogni 10 minuti un nuovo motivo per litigare e 5 nuovi insulti inventati da Hurley. Persino le foglie sembravano non voler abbandonare il proprio ramo per restar lì ad ammirare quello spettacolo, un misto tra commedia e tragedia.

"Se continuiamo a camminare in circolo di questo passo" esordì improvvisamente Hugo, "forse accumuleremo tanta di quell'energia tra noi e l'Isola da renderla in grado di spostarsi nuovamente! SI'! Space, space, go to space! Ba! Ba! Ba Ba! Space! Ba! Ba! Ba Ba! I'm in space! Space, space, wanna go to space!"

Mentre Hugo pronunciava come in trance queste insensate parole, un fruscìo e dei mugolii carichi di ansia attirarono l'attenzione di Hurley che fece inciampare il suo partner facendolo rovinare faccia a terra.


Il loro duetto aveva uno spettatore imprevisto... o si sarebbe trasformato tutto in un triangolo?

_________________
"Ehi, dude!"
avatar
Hugo Reyes
Admin

Messaggi : 52
Data d'iscrizione : 26.09.11

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gruppo 7 "ISOLA - SCOGLIERA" [Hugo, Nadia]

Messaggio  Hugo Reyes il Sab Ott 08, 2011 4:23 pm

Lì, accucciata tra le felci, Hugo intravide un volto che non gli suscitava alcun collegamento mentale: un volto di donna, scavato, sporco, delineato dalla paura, ma pur sempre di donna. Non faceva altro che guardarsi intorno totalmente spaesata ed emetteva gemiti da far drizzare i peli delle braccia.

"Dai coso, buttati! Non vedi? E' matta almeno quanto te, sareste una bellissima coppia! hihihihihih"
"Ehm... ciao..." Hugo non aveva idea di chi aveva di fronte, ma chiunque andava bene pur di interrompere gli irritanti discorsi di Hurley.

"Sei.. cioè, cosa... sei una dell'Isola? Stai scappando da qualcuno?"
"Idiota, qui tutti scappano da qualcuno, o meglio da qualcosa! Sai che novità, cicciobello! hihihihihi"

Nadia non sapeva dare un senso a quelle frasi, nè capiva perchè quel buffo omaccione alternasse una voce così innocente ad un'altra così carica di sarcasmo e odio. "Io non... non ricordo, non so spiegare..."

Hugo tentò di avvicinarsi di qualche passo ma con cautela, così come ci si avvicina ad un leone ferito: "Se può consolarti, benvenuta nel club" accennando un sorriso che non riuscì a non trasformarsi in un'espressione stanca e annoiata.



Il curioso terzetto iniziò un discorso fatto di infiniti punti sospensivi, domande rivolte al vuoto e supposizioni talmente insensate da invogliare Hurley a non parlare per godersi quel momento di pura confusione.

"Dai cosi, non fate quelle facce, pensate che potrebbe andarci molto peggio: il mostro non si è ancora fatto vedere! ihihihihihi"


_________________
"Ehi, dude!"
avatar
Hugo Reyes
Admin

Messaggi : 52
Data d'iscrizione : 26.09.11

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gruppo 7 "ISOLA - SCOGLIERA" [Hugo, Nadia]

Messaggio  Nadia Jarrah il Mar Ott 11, 2011 12:50 am

Nadia indossava un vestito, o meglio, una specie di tunica beige, tutta sporca e lacerata.
Lei stessa si sentiva sporca, dolorante e piena di graffi; in più quel tizio bizzarro che parlava alternando voci diverse non faceva che confonderla ulteriormente.
Non sapeva dove fosse, nè come ci fosse finita, non ricordava davvero nulla.
Il vuoto totale.
Eppure, non si sentiva affatto spaventata, anzi, quella persona le ispirava fiducia: non era sola.

"Scusami, scusami tanto... Ma io non ricordo nulla. Non ricordo nemmeno il mio nome", disse Nadia, scostandosi i capelli dal volto e guardando quel ragazzo con occhi che cercavano un conforto, un appiglio dal baratro nella sua mente.

avatar
Nadia Jarrah

Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 06.10.11
Località : Los Angeles

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gruppo 7 "ISOLA - SCOGLIERA" [Hugo, Nadia]

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum