8x06 [Fracture]

Andare in basso

8x06 [Fracture]

Messaggio  Destiny il Dom Feb 12, 2012 12:04 pm

Puntata FLASHBACK

[Orchidea]

Eloise segue Isabella nella giungla. La donna la conduce alla stazione Orchidea dove trovano Daniel e Hugo giunti fin lì alla ricerca di Libby. All'improvviso odono dei tonfi e delle grida. Eloise conduce tutti all'interno dell'Orchidea e scoprono, attraverso una fessura venutasi a creare nella camera della ruota, che c'è una donna intrappolata. Si tratta di Charlotte riapparsa miracolosamente dopo l'esplosione della bomba nel 2023. Daniel vorrebbe liberare la ragazza ma viene fermato da sua madre. Eloise teme che Charlotte si trovi all'interno della fonte sacra e non vuole correre il rischio di intaccarla in qualche modo e mettere in pericolo l'isola intera.

[Capanna di Jacob]

Charlie e Jack vedono Boone nella giungla, lo seguono di soppiatto e, inconsapevolmente, li conduce alla capanna di Jacob dove si trovano Claire e Aaron. I due, incuriositi, entrano e si ricongiungono con la ragazza e il bambino che credevano persi per sempre. Boone viene sottoposto ad un interrogatorio e dopo aver saputo che Aaron è in pericolo, il quattro decidono di simulare la morte di Aaron e portarlo via dall'Isola una volta per tutte.

[Giungla]

Bea e Lapidus cadono in una delle trappole che apparentemente sembra della Rousseau. Dopo qualche minuti vedono sbucare dalla foresta Alex, la vera autrice della trappola, che li libera, La ragazza inizialmente sembra diffidente verso l'accompagnatore di Bea. Bea le confessa che Ben, suo padre, ha in ostaggio una donna e devono salvarla. Alex tutt'ad un tratto capisce che la donna in questione è la Rousseau e rivela a Bea dove la stanno portando. Confessa infine che la donna è sua madre e che Ben non è suo padre. Bea allora corre nella giungla: deve assolutamente salvare la Rousseau.



[Statua di Taweret]

Ilana, Kate e John stanno per uscire dalla statua, ormai convinti del fallimento del loro piano. Una luce li colpisce alle spalle e, con estremo stupore, vedono che Jacob è vivo. Ilana gli corre incontro, abbracciandolo. Kate rimane in un angolo, molto diffidente. John parla con Jacob, vuole capire quali devono essere le loro prossime mosse ora che hanno finalmente ritrovato la loro guida.Jacob gli dà una sola indicazione: andare all'Orchidea perchè qualcosa di molto importante sta per accadere.



[Nigeria - Lagos]

Desmond, assieme a Keamy, Naomi, Zoe e alcuni di uomini di Widmore, arrivano a Lagos, in Nigeria, con un piano per liberare Penny, tenuta in ostaggio nella capitaneria da un gruppo di militari. Zoe, da buon cecchino, fa fuori alcuni uomini da lunga distanza, aprendo la strada ai suoi compagni; Naomi, Desmond e Keamy, armati di tutto punto, uccidono altri militari nigeriani e proseguono verso la cella in cui dovrebbe essere Penny. La donna non si trova ancora e il commando prosegue lasciandosi dietro una lunga scia di sangue; Penny, nella sua cella, sente il trambusto e gli spari incessanti nei corridoi del palazzo in cui si trova e comincia a battere di tutto contro le sbarre per farsi trovare. A quei rumori purtroppo accorre un militare nigeriano che la porta via ed, infatti, quando il gruppo raggiungerà la cella di Penny, la troverà tristemente vuota.



[Molo]

In seguito alla lite violenta avuta con Juliet, Analucia e Sawyer, tacitamente, si dirigono entrambi verso il molo, decisi anche loro a lasciare l'isola. Dopo tutta la notte in cammino nella giungla sotto la pioggia, i due arrivano al molo dove trovano un sottomarino malconcio e Sun con suo marito Jin, intento a ripararlo. Quando i due coreani scorgono Analucia e Sawyer, si avvicinano ma l'atmosfera rimane piuttosto tesa poiché tutti e quattro desiderano assolutamente lasciare quel posto; Jin rivelerà al gruppo la sua difficoltà nel riparare il sottomarino così i quattro, seguendo un'idea di Sawyer, si dirigono da Ben, l'unico sull'isola che può aiutarli nel loro intento.



[Verso l'Orchidea]

Juliet, ormai lontana da Sawyer ed Analucia, sfumata un po' la rabbia, cammina svelta fra la vegetazione senza una meta precisa; Ben, conoscendo perfettamente la direzione del suo cammino, si fa largo fra la vegetazione fino a raggiungere i piloni e poi il villaggio. Giunto in casa sua, l'uomo raccoglie alcuni oggetti a lui utili ed esce frettolosamente diretto all'Orchidea; appena fuori trova Juliet, un po' spaesata. Ben metterà in piedi una delle sue solite strategie di convincimento a lui care ed infine Juliet, un po' per sua scelta, un po' manipolata da Ben, deciderà di seguirlo fino all'entrata dell'Orchidea.
avatar
Destiny

Messaggi : 235
Data d'iscrizione : 26.09.11

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum