GRUPPO 8 "ISOLA" [Juliet, Kate]

Andare in basso

GRUPPO 8 "ISOLA" [Juliet, Kate]

Messaggio  Destiny il Mer Feb 22, 2012 9:05 am

Spoiler:
Eloise ha costretto Juliet a prendere un volo charter, di cui non conosce neppure la destinazione. Mentre si trova tra le nuvole, si addormenta. Contemporaneamente a Bagnoregio Kate si sta riposando nell'hotel che, insieme a Sawyer, ha individuato come giaciglio. Le due donne, in un sogno condiviso e all'apparenza tremendamente reale, si ritrovano sull'Isola, nel 1977, ai tempi degli scavi alla Stazione Cigno. Sarà questa l'occasione per confrontarsi su quel maledetto giorno che portò all'incidente elettromagnetico e alla morte di Juliet, di cui in qualche modo Kate si sente responsabile. Ma sarà forse anche l'occasione per parlare dei loro uomini, Jack e Sawyer, alla luce dei recenti sviluppi personali. Al risveglio rimarrà in loro la consapevolezza che quanto hanno condiviso è stato qualcosa di più di un semplice sogno.
avatar
Destiny

Messaggi : 235
Data d'iscrizione : 26.09.11

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 8 "ISOLA" [Juliet, Kate]

Messaggio  Kate Austen il Sab Mar 03, 2012 12:38 pm

*Sawyer le dava sicurezza.
Era sempre stato così. Dal periodo trascorso sull'isola, alla prigionia condivisa nelle gabbie, fino ad arrivare in quel luogo sperduto e dimenticato da Dio. Lui c'era e per lei questo bastava. Riusciva a percepire il suo calore e il suo respiro tranquillo mentre dormiva.
Un debole raggio di sole le fece aprire gli occhi: fuori iniziava a diventare giorno. Decise che in fondo non aveva cose importanti da fare, poteva concedersi di dormire un altro po'. Appoggió di nuovo la sua testa sul petto di Sawyer e chiuse gli occhi, sorridendo e lasciandosi trasportare in un nuovo sogno. *
avatar
Kate Austen

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 29.09.11
Età : 40

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Juliet

Messaggio  Juliet Carlson il Sab Mar 03, 2012 12:44 pm

*Ancora un volta l'anziana donna, veterana dell'Isola, aveva imposto il suo volere. Senza poter batter ciglio e senza diritto di replica, Juliet era stata costretta ad eseguire gli ordini. Un profondo e silenzioso disprezzo verso Eloise stava crescendo pian piano. Vittima, stupida pedina di un grande gioco manovrato dai piu forti, ecco come si sentiva nelle mani di gente ormai troppo assetata di supremazia e potere. Volge il suo sguardo triste verso il piccolo finestrino a forma di oblò, le nuvole soffici come zucchero a velo avvolgono il velivolo confondendolo con il cielo. Ingarbugliati pensieri affollano la sua mente durante quell'inaspettato volo charter che l'avrebbe condotta chissà dove. Socchiude gli occhi, come a voler abbandonare quella realtà tanto scomoda, e lentamente scivola nel mondo dell'inconscio. Un profondo sonno l'abbraccia trascinandola con sé*
avatar
Juliet Carlson

Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 29.09.11
Età : 48
Località : Isola

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 8 "ISOLA" [Juliet, Kate]

Messaggio  Kate Austen il Sab Mar 03, 2012 1:14 pm

Il paesaggio intorno e la folta vegetazione non lasciano dubbi. Sa dove la condurrà questo sogno. Lo sa perchè Lei è la meta di tutte le sue notti. Lei. L'isola.
Questa volta, peró, non è né sulla scogliera né sulla spiaggia. È semplicemente nella giungla, circondata da alberi e liane.
Sta camminando. Non sa dove stia andando, sa solo che cosí deve essere. Il sole è ormai basso e la luce irradia debolmente alberi e cespugli; dev'essere il tramonto.
Finalmente arriva. Lo sa perchè le sue gambe rallentano, lo sa perchè non è altro che un sogno. Scosta piano un ramo di un albero e nel farlo si graffia lievemente il braccio. Una goccia di sangue si fa strada lungo la sua pelle, disegnando una piccola curva. Kate sorride. Di quel graffio, apparentemente cosí reale, non resterà nulla se non il ricordo.
Passa l'ultimo ostacolo e capisce finalmente la sua meta. In realtà l'ha sempre saputo. Davanti a lei si erge un cantiere. Si trova nel 1977 e il Cigno è ancora in costruzione. Si avvicina cauta agli scavi e uno alla volta iniziano ad affiorare i ricordi. Si china sul ciglio di quel pozzo senza fine, accarezzando la terra dorata, come se si trovasse in un luogo sacro. Sa bene dove il suo rimorso la vuole portare.
Un rumore dietro di lei la fa sobbalzare e si alza in piedi di scatto.
È lì, davanti a lei. La rappresentazione di tutti i suoi rimorsi e le sue paure.
Lei.
Juliet.
avatar
Kate Austen

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 29.09.11
Età : 40

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Juliet

Messaggio  Juliet Carlson il Sab Mar 03, 2012 1:39 pm

*Apre gli occhi di scatto, come se qualcuno l'avesse risvegliata bruscamente*
Do..dove sono?!
*Un forte senso di torpore avvolge il suo corpo, gli occhi che lentamente cercano di mettere a fuoco quel luogo inaspettato, sembrano giocargli un brutto scherzo. Una brillante vegetazione a contrasto con un rude cantiere in fase di costruzione. Questi i due elementi dello stesso paesaggio troppo discordanti tra loro, ma un luogo tremendamente familiare torna a galla tra i ricordi. Si guarda intorno nervosamente, poi con la mano si sfiora il viso come a voler constatare che non si tratti di un sogno, ma tutto è così paurosamente vero, ogni sensazione ed emozione che prova in quel momento sono profondamente reali. La luce rosseggiante del tramonto illumina la scena*
Isola... per la stramaledetta ennesima volta sono ancora qui!!!!
*Sposta lo sguardo sull' imponente impalcatura di ferro che si innalza con prepotenza su terreno brullo ed un colpo al cuore del rivivere in un istante il momento catartico della sua vita*

*Ora lei è lì... immobile ed inerme ad osservare quel profondo pozzo letale....un brivido le attraversa ogni singola cellula del suo corpo:
Anno 1977
Luogo costruzione della stazione Dharma Cigno = la sua morte
Un lacrima le solca il viso*
avatar
Juliet Carlson

Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 29.09.11
Età : 48
Località : Isola

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 8 "ISOLA" [Juliet, Kate]

Messaggio  Kate Austen il Sab Mar 03, 2012 1:59 pm

*Lei è lì, e sembra non essersi accorta della sua presenza. Sta piangendo. Kate ha un tuffo al cuore; sa perchè sta piangendo.
Le si avvicina piano, quasi temendo che se l'avesse spaventata sarebbe di nuovo caduta in quel pozzo.
Cosa poteva dirle? Cosa si dice in genere a una donna che hai contribuito ad uccidere?
Continuó ad avvicinarsi e alla fine optó per la frase più banale che le potesse venire in mente.*
Mi dispiace.
*Sussurró.*
avatar
Kate Austen

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 29.09.11
Età : 40

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Juliet

Messaggio  Juliet Carlson il Sab Mar 03, 2012 2:08 pm

*E' assorta nei suoi ricordi che lentamente le stanno divorando l'anima, così come quel luogo le ha portato via la vita. Fa male rivivere quegli istanti, ma non può farci nulla... lo scorrere delle immagini nella sua mente sono un film che viene proiettato davanti ai suoi occhi involontariamente. E allora piange, piange lacrime di sfogo.
E' la voce di una donna e l'ammissione di una colpa che la riportano alle realtà. Asciuga le sue lacrime frettolosamente e si volta verso colei che sta mettendo da parte l'orgoglio e dispiaciuta sta mostrando con umiltà il suo essere semplice umana*
Kate... cosa ci fai qui?!?
*Inutile nascondere l'espressione provata del suo volto*
avatar
Juliet Carlson

Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 29.09.11
Età : 48
Località : Isola

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 8 "ISOLA" [Juliet, Kate]

Messaggio  Kate Austen il Sab Mar 03, 2012 2:32 pm

*Può un misero sogno cancellare il rimpianto di aver contribuito a spegnere una vita? Probabilmente no. Cosí come il suo patetico "mi dispiace" non avrebbe fatto tornare indietro il tempo. Alzó lo sguardo fino ad incrociare gli occhi azzurri di Juliet.*
Stiamo sognando, giusto? No perchè sembra tutto cosí maledettamente reale.
avatar
Kate Austen

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 29.09.11
Età : 40

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Juliet

Messaggio  Juliet Carlson il Sab Mar 03, 2012 2:40 pm

Penso sia un sogno, ma potrebbe anche essere la realtà.... ma ora non ha importanza, la cosa importante è quello che stiamo provando e le forti emozioni che ormai questo luogo suscita ad entrambe! Kate posso farti una domanda...? Ti senti colpevole di quello che è accaduto qui tempo addietro? Mi hai detto che ti dispiace.... ti dispiace che io morì qui sotto i tuoi piedi o ti dispiace il fatto che tu in qualche modo possa essere responsabile, anche solo indirettamente della mia morte?
*La sua domande è cruda, diretta e spietata... non ha mezzi termini e pretende una risposta sincera. Deve fare chiarezza sulla sua morte e su quelle che ne furono le cause all'epoca, è come se qualcuno le avesse dato una seconda opportunità per chiarire una volta per tutte come fu possibile quello che accadde in quel famoso giorno del 1977 quando fu lei l'unica a pagare le conseguenze di un gesto estremo e di una bomba magica*
avatar
Juliet Carlson

Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 29.09.11
Età : 48
Località : Isola

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 8 "ISOLA" [Juliet, Kate]

Messaggio  Kate Austen il Sab Mar 03, 2012 2:54 pm

Mi sento maledettamente in colpa ogni giorno che passa. Sarei dovuta morire io al tuo posto, probabilmente. Solo cosí me ne sarei fatta una ragione.
*Inspiró profondamente, finalmente libera da quel peso.*
Volevo tornare a casa, volevo che nulla fosse mai successo.
E poi c'eravate te e Sawyer, e la vostra nuova vita nel passato.
*Sorrise amareggiata, ricordando gli eventi degli ultimi giorni.*
Sei stata una stupida, Juliet.
*Juliet la guardó senza capire.*
Sto parlando di te e Jack. Vi ho visti. E vi ha visti anche Sawyer.
avatar
Kate Austen

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 29.09.11
Età : 40

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Juliet

Messaggio  Juliet Carlson il Sab Mar 03, 2012 3:05 pm

Nessuno doveva morire, infondo stavamo combattendo tutti per la stessa causa...al di là delle singola faccende personali, nessuno meritava di soffrire, ne i,o tanto meno te! Kate non penso che "sentirsi in colpa" serva a qualcosa, e non penso nemmeno che sia il termine migliore che tu possa utilizzare! Dai infondo mentre eravamo sul sottomarino sono io ad aver cambiato idea... sono io che decisi di appoggiarti nell'intento di fermare Jack e sono sempre io che rifiutai da quel momento in poi l'inizio di una nuova vita, con lui, con James.... forse non avrei mai dovuto abbandonare il sottomarino, anche se....
*La guarda dritta negli occhi*
Kate il giorno dell'esplosione quando Bernard e Rose ci accolsero nel loro accampamento erano felici nonostante quello che sarebbe potuto accadere loro sarebbero insieme felice.... ho visto il modo in cui James ti guardò nel preciso momento in cui Bernard pronunciò queste frasi di amore..... io, io penso che infondo... beh, infondo..... non era destino!!!!!
avatar
Juliet Carlson

Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 29.09.11
Età : 48
Località : Isola

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 8 "ISOLA" [Juliet, Kate]

Messaggio  Kate Austen il Sab Mar 03, 2012 3:31 pm

Per quello hai deciso di riparare su Jack? Ho visto Sawyer che ti guardava uscire da quella chiesa. Ho visto la sua espressione. L'ho visto morire dentro. Te non hai idea dello stato in cui era dopo che è successo... Beh...
*Indicó lo scavo, abbassando lo sguardo.*
Era distrutto. E adesso è come fossi morta una seconda volta.
avatar
Kate Austen

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 29.09.11
Età : 40

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Juliet

Messaggio  Juliet Carlson il Sab Mar 03, 2012 7:43 pm

Jack..?!? Cosa c'entra adesso lui? Ma sopratutto di cosa stai parlando..la chiesa? Tu come fai a sapere questo?
*Panico... troppe informazioni tutte insieme, troppi pensieri imponenti le stanno piombando addosso: la sua morte, la sua relazione con James, adesso Jack....*
Non capisco Kate.. dove vuoi arrivare??
avatar
Juliet Carlson

Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 29.09.11
Età : 48
Località : Isola

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 8 "ISOLA" [Juliet, Kate]

Messaggio  Kate Austen il Sab Mar 03, 2012 7:51 pm

Vi abbiamo visti, Juliet. Vi abbiamo visti abbracciare. Vi abbiamo perfino visti uscire insieme. Poi dove siete andati? Da Jack a parlare dei bei vecchi tempi andati? Quando sei morta, qua sotto, Sawyer è morto con te. E lo stesso è successo quando ti ha vista uscire con Jack.
*Stringe i pugni. Oramai è furibonda e il tono di voce sale ad ogni parola. È arrabbiata con lei. È arrabbiata con Jack. Lui peró non è lì, quindi è giusto che sia lei a pagare per entrambi. Pensieri irrazionali le riempiono la testa, tutto in quel posto è irrazionale. Tutto tranne Juliet. Juliet, che sembra cosí reale in confronto a quel mondo onirico.*
avatar
Kate Austen

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 29.09.11
Età : 40

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Juliet

Messaggio  Juliet Carlson il Sab Mar 03, 2012 7:58 pm

Avevo scelto James e a lui aveva dedicato interamente la mia vita! Quando siamo tornati nel passato ci eravamo fatti una vita insieme, stavamo così bene... poi siete arrivati voi e cambiare le cose, a stravolgere il tempo ed il nostro sogno ha cominciato a svanire. Kate non essere arrabbiata con me, non è colpa mia se il susseguirsi degli eventi su questa maledetta Isola hanno stravolto tanto la tua vita quanto la mia! Ho rincontrato James dopo tanto tempo, una notte sull'altopiano.. mi scoppiava il cuore nel rivederlo, ma posso assicurarti che lui non era più lo stesso!! Non posso mettere in dubbio il fatto che lui abbia sofferto dopo la mia morte, ma non posso nemmeno negarti che gli è bastato poco per andare avanti e tornare ad essere l'uomo di un tempo, quello che non prova sentimenti, ma usa le donne.....! E' stata la delusione a cambiare me, la mia vita e i miei pensieri!! Jack invece...
avatar
Juliet Carlson

Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 29.09.11
Età : 48
Località : Isola

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 8 "ISOLA" [Juliet, Kate]

Messaggio  Kate Austen il Sab Mar 03, 2012 8:35 pm

... Quello che usa le donne?!
*Kate urló con quanto fiato in gola, interrompendo il monologo di Juliet.*
Probabilmente se l'avessi visto quella sera non diresti cosí. Te sei sempre stata il suo grande amore, Juliet. La vita vi ha dato una seno da possibilità, che te non hai saputo sfruttare.
*lasció cadere le braccia lungo i fianchi, sfinita nonostante stesse dormendo.*
avatar
Kate Austen

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 29.09.11
Età : 40

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Juliet

Messaggio  Juliet Carlson il Sab Mar 03, 2012 8:41 pm

Kate non penso sia stata io ad essermi persa una seconda possibilità, ma lui a non averla sfruttata come doveva. Ma ora non ha importanza, non ho più sue notizie già da un pò e posso assicurarti che quando sono andata via da lui non ha fatto nulla per fermarmi. Adesso basta! Il modo in cui lo difendi e sopratutto per quanto sei informata su di lui... beh la dice lunga, è tutto chiaro Kate, davvero! Il tuo Jack sta bene, non ho chiesto io di apparire nel bel mezzo di una chiesa a Los Angels in cui si trovava lui... è il destino che intreccia le carte e gioca le sue pedine, non farmi colpe di cui non posso rispondere! Tu piuttosto da che parte stai... Jack o James?!?
avatar
Juliet Carlson

Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 29.09.11
Età : 48
Località : Isola

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 8 "ISOLA" [Juliet, Kate]

Messaggio  Kate Austen il Sab Mar 03, 2012 8:55 pm

James. Sempre.
*Si guardó intorno: il sole era tramontato e la luce diventava sempre più fioca.*
Juliet mi dispiace per tutto quello che hai dovuto passare... Ma... Ecco... Sawyer questo non se lo meritava.
*ormai era diventata la sua paladina, sostituiva il suo nome con quello di Sawyer, diceva che non era giusto per lui ogni volta che voleva dire che non era giusto per lei.
D'un tratto il cielo si illuminó e dovette chiudere gli occhi per resistere alla luce. Li riaprì e davanti a lei non c'era più nessuna isola, nessuna Juliet. Non era più nel 1977 e tutto ció che le rimaneva era la consapevolezza che quanto vissuto non fosse null'altro se non un sogno.
Si giró pigramente nel letto. Il posto di Sawyer era vuoto, sicuramente si era giá alzato. Si alzó e si stiracchió, portando le braccia dietro la testa. Un impercettibile dolore al braccio le strappó una smorfia di dolore: sul braccio poteva chiaramente vedere il graffio che si era fatta nella giungla prima di trovare Juliet.*
avatar
Kate Austen

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 29.09.11
Età : 40

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Juliet

Messaggio  Juliet Carlson il Sab Mar 03, 2012 9:01 pm

*Un vuoto d'aria la fa sobbalzare. Apre gli occhi più stordita che mai. Un forte ronzio alle orecchie e la sua testa appoggiata contro quell'oblò. L'areo aveva virato. E' ancora lì in volo e il suo era stato solo un semplice sogno. Si, ma un sogno talmente reale da poterlo toccare con mano e vivere con il cuore. Più che uno scontro, era stato un confronto. Kate la sua amica/nemica l'aveva rapita nel sonno per chiederle della sua vita, riesce ancora a sentire la sua voce nelle orecchie e quel suo discorso lasciato a mezza, riesce ad immaginarla proprio lì davanti ai suoi occhi. Qualcosa di strano però aveva attirato la sua attenzione durante quel sogno.. mentre Kate parlava poco prima che tutto svanisse aveva dato un ultimo sguardo verso quel pozzo e aveva notato poco distante dalla bocca della morte un botola nel terreno con inciso su una stranissima sequenza numerica: 51 50 40*
avatar
Juliet Carlson

Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 29.09.11
Età : 48
Località : Isola

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 8 "ISOLA" [Juliet, Kate]

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum