GRUPPO 2 "TUNISIA" [Charles, Charlotte]

Andare in basso

GRUPPO 2 "TUNISIA" [Charles, Charlotte]

Messaggio  Destiny il Ven Mar 09, 2012 6:36 pm

Spoiler:
Ormai con l'acqua alla gola Charlotte si lascia andare. Ma improvvisamente si ritrova nel deserto tunisino. Ancora prima di rendersi conto della situazione la ragazza viene prelevata dagli uomini di Widmore e portata al cospetto di Charles. L'uomo interroga la ragazza sulla sua comparsa, evidentemente ancora in cerca di possibili modi per raggiungere l'Isola. Ma il destino stavolta gioca a favore di Widmore e un inaspettato patto porta Charlotte a collaborare con il potente Charles.
avatar
Destiny

Messaggi : 235
Data d'iscrizione : 26.09.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 2 "TUNISIA" [Charles, Charlotte]

Messaggio  Charlotte Staples Lewis il Lun Mar 12, 2012 9:06 pm



"-35 litri d'acqua, -20 chili di carbonio, -4 litri di ammoniaca, -1 chilo e mezzo di calcio, -800 grammi di fosforo, -250 grammi di sale, -100 grammi di salnitro, -80 grammi di zolfo, -7,5 grammi di fluoro, -5 grammi di ferro, -3 grammi di silicio, più altri 15 elementi in minima quantità."*
*Charlotte non era mai stata il tipo di scienziata che snocciola dati, componenti e statistiche a non finire, ma questa lista l'aveva ripetuta a sé stessa mille volte, unica nozione interessante di un borioso corso di biologia frequentato al college. Erano gli elementi che compongono il corpo di un essere umano adulto. Il dettaglio che l'aveva affascinata?
Quegli ingredienti un bambino avrebbe potuto comprarli al mercato con i soldi della paghetta.
Gli esseri umani sono davvero cosa da poco.
*
Dunque cosa importava se l'acqua nella grotta stava continuando a salire? Cosa importava se non riusciva più a sentire quelle voci in cui aveva riposto le sue ultime speranze? Niente.
Charlotte rilassò i muscoli, mentendo a sé stessa, fingendo che morire lì, in quel momento, non avrebbe significato nulla. Chiuse gli occhi.
Fu solo qualche istante dopo, quando il suo corpo fu inondato da un calore morbido e stranamente asciutto, quando percepì dei miniscoli granelli di sabbia che le si infilavano nei vestiti che riuscì ad essere sincera: non era ancora pronta per andarsene. Non voleva essere cosa da poco.*


*liberamente tratto da "FullMetal Alchemist"

avatar
Charlotte Staples Lewis

Messaggi : 66
Data d'iscrizione : 28.09.11
Età : 47
Località : Essex, England

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 2 "TUNISIA" [Charles, Charlotte]

Messaggio  Charles Widmore il Lun Mar 12, 2012 9:15 pm

*Stupida ragazza. Cosa di poco conto. La Tunisia si rivelava sempre un grandissimo paese per poter avanzare di qualche passo. Per poter tornare finalmente nell’Isola. La sua Isola. I suoi uomini avevano riportato quel relitto umano di cui il figlio era probabilmente innamorato. Quella cosa di poco conto. Quell’ammasso di capelli color vulcano. L’avevano adagiata nella tenda principale del campo. Poi avevano portato una sedia e delle corde e l’avevano legata. Mai sottovalutare un potenziale informatore. Una volta legata uno degli uomini le lanciò un secchio d’acqua in faccia. Charlotte emise un sussulto come se fosse appena ritornata alla vita. Come se fosse appena riemersa da un abisso d’acqua.*

Lasciateci soli. *Ordinò agli uomini.* Vorrei discutere da solo con la signorina. Una cosa tutta in famiglia…

*Charles non poteva certamente sapere che quella cosa da poco conto si sarebbe rivelata piuttosto utile e che avrebbe dato il via ad un patto inaspettato.*
avatar
Charles Widmore

Messaggi : 50
Data d'iscrizione : 10.12.11
Età : 81
Località : Londra

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 2 "TUNISIA" [Charles, Charlotte]

Messaggio  Charlotte Staples Lewis il Lun Mar 12, 2012 9:32 pm

*Aprì gli occhi di scatto, bruscamente riemersa dai più profondi e remoti abissi dell'oceano. Pochi istanti prima si era adagiata in un mondo caldo, fuori da grotte, mura e morte. Ora invece l'ondata di acqua gelida l'aveva fatta riemergere da quel mondo ovattatto, solo per trascinarla di nuovo all'inferno. Fissò attonita l'uomo che la fronteggiava: non era un cadavere lasciato a marcire. Era già un buon inizio.
E questo nonostante fosse bagnata fradicia. Di nuovo.
Tentò di muoversi, ma un forte dolore ai polsi la costrinse a smettere: era legata e le corde sembravano avvolgerla tra mille ed opprimenti spire. Le caviglie non sembravano essere in una situazione migliore.
Dunque era bloccata, disorientata ed incapace di reagire in una qualsiasi maniera a quella prigionia forzata. Rimaneva una sola cosa da fare: fissò glaciale l'uomo davanti a lei e disse semplicemente "Signor Widmore, è un vero piacere incontrarla qui. Noto che le sue maniere sono amabili come sempre."
avatar
Charlotte Staples Lewis

Messaggi : 66
Data d'iscrizione : 28.09.11
Età : 47
Località : Essex, England

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 2 "TUNISIA" [Charles, Charlotte]

Messaggio  Charles Widmore il Lun Mar 12, 2012 9:40 pm

Vedo che il buon humor inglese fa sempre parte della sua persona!
*Gira intorno alla ragazza seduta e legata come farebbe una iena in attesa del suo pasto. Charlotte è il primo vero indizio che potrebbe utilizzare. Ne ha accumulati così tanti inutili da poterci riempire la Kahana. La ragazza è il suo nuovo lascia passare.*
L’Isola l’ha risputata fuori come farebbe un’anoressica col cibo. Io le do un incarico e lei che fa? Muore sull’Isola. Qualcuno o qualcosa la riporta in vita, lei riesce a tornare sull’Isola e cosa succede? Si materializza nel punto di partenza. Strana ironia che ha questo destino.
Sa cosa è anche stranamente ironico. *Le si avvicina per fissarle quegli occhi gelidi. Assolutamente letali.* Beh! Io! Quindi direi di evitare convenevoli del tipo “Come sta mio figlio?” o sciocchezze del genere ed arriviamo al dunque. Sai o non sai come accedere all’Isola?
*Le si avvicina all’orecchio* Prima di rispondere pensa bene alla risposta stessa. Non credo di essere così affezionato a te da risparmiarti.
avatar
Charles Widmore

Messaggi : 50
Data d'iscrizione : 10.12.11
Età : 81
Località : Londra

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 2 "TUNISIA" [Charles, Charlotte]

Messaggio  Charlotte Staples Lewis il Lun Mar 12, 2012 9:57 pm

Che uomo amabile.
Si ritrovò a chiedersi da chi diavolo avesse preso Daniel. Widmore, teso e ansimante la sovrastava; quegli occhi, così presi dal momento, quasi adrenalinici, la scrutavano nella piena intenzione di farla sentire ancora più misera di come appariva. Occhi da predatore. Non c'erano dubbi, quell'uomo adorava fare il cattivo. Forse però, non più di quanto a lei non piacesse sottomettersi ad un bullo, per quanto terribile i suoi occhi potessero sembrare.
"Sa, ha proprio ragione. Sono già morta, sono stata teletrasportata diverse volte in luoghi assolutamente stupidi o pericolosi. La mia esistenza non ha davvero alcuna utilità. E le dirò di più..." Abbassò gradualmente il tono della voce fino a quando l'uomo non fu abbastanza vicino e sussurrò:"...nemmeno io credo di essere così affezionata a me stessa da rifiutarmi di privarla dell'unica pista che potrebbe mai avere su quella dannata isola. Quindi la prego proceda pure... sono tutta un brivido."
avatar
Charlotte Staples Lewis

Messaggi : 66
Data d'iscrizione : 28.09.11
Età : 47
Località : Essex, England

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 2 "TUNISIA" [Charles, Charlotte]

Messaggio  Charles Widmore il Lun Mar 12, 2012 10:05 pm

*Il vecchio e amabile gioco del gatto e del topo. Quanto amava trastullarsi con la sua preda prima di colpirla troppo forte e farla stramazzare al suolo. Ma non sempre il gatto ama trastullarsi col topo. A volte il gatto spalanca le fauci e mozza la testa al topolino. Rovesciò con un colpo la sedia e il viso di Charlotte si ritrovò affossato nella sabbia tunisina. Si chinò e la guardò, inclinando un poco la testa. Come un gatto guarderebbe la sua preda che non si muove più.*
Sono stanco di questi giochetti. Sono stanco di persone che esitano. Che vogliono proteggere l’Isola. Quindi ti darò 3 tentativi per risponderti. Sì… voglio essere magnanimo.
*Si rialzò e gridò*
Caspar… portami il secchio!
*Un ragazzo anonimo portò un secchio pieno d’acqua e lo poggiò a terra, vicino al corpo di Charlotte.*
La tua risposta di prima la conterò come una risposta non soddisfacente!
*Alzò Charlotte quel poco che bastava perché stesse in ginocchio poi le ficcò la testa nella bacinella.*
avatar
Charles Widmore

Messaggi : 50
Data d'iscrizione : 10.12.11
Età : 81
Località : Londra

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 2 "TUNISIA" [Charles, Charlotte]

Messaggio  Charlotte Staples Lewis il Lun Mar 12, 2012 10:22 pm




Credette di poter distinguere le ossa della mandibola spezzarsi quando Widmore rovesciò la sua sedia. Eppure quello che venne dopo fu molto peggio: l'umiliazione. Non era il dolore fisico, la tortura, la sottomissione a farla soffrire, ma il sapore disgustoso di quella schifosa acqua. Per tutto il tempo in cui Widmore continuò a tenerla per i capelli, facendo sprofondare il suo viso in quel contenitore di morte, l'unica cosa che riuscì a pensare fu a che diavolo ci fosse lì dentro e a quanto l'acqua della caverna a confronto sembrasse pura. Temette di non reggere, ma c'era una cosa che quel sadico bastardo non sapeva: anche lei era una sadica stronza.
"Forse c'è una cosa che non le è chiara." riuscì a sussurrare in una breve pausa tra due sessioni di annegamento forzato, "Non sono spirituale. Non ho fede e per quello che mi riguarda quella dannata isola può bruciare. Non ho principi. Non sono buona. E non sono una persona che esita, soprattutto di fronte ad un buon accordo. Signor Widmore, sono l'unica sua pista, quindi uccidermi non le servirà a niente. Al contrario: lei mi dia qualcosa che voglio e io le darò l'isola."
avatar
Charlotte Staples Lewis

Messaggi : 66
Data d'iscrizione : 28.09.11
Età : 47
Località : Essex, England

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 2 "TUNISIA" [Charles, Charlotte]

Messaggio  Charles Widmore il Lun Mar 12, 2012 10:27 pm

Qui le regole le detto io. Dammi una risposta. Dammi una fottuta risposta. Dimmi come hai fatto ad andare sull’Isola oppure dimmi come hai fatto tornare. Dimmi le coordinate. Dimmi quello che ti pare, basta che mi dai qualcosa per cui valga la pena tenerti in vita.
E con questa risposta ti sei giocata la seconda possibilità!
*Premette la testa di Charlotte nel secchio. La ragazza si dimenava, per quanto fosse possibile. Era ancora legata alla sedia e i polsi le sanguinavano leggermente. Ma nonostante tutto le premeva ancora la testa. Questa volta per più tempo rispetto alla prima volta.*
avatar
Charles Widmore

Messaggi : 50
Data d'iscrizione : 10.12.11
Età : 81
Località : Londra

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 2 "TUNISIA" [Charles, Charlotte]

Messaggio  Charlotte Staples Lewis il Lun Mar 12, 2012 10:42 pm

Le facevano male i polsi. Le facevano male le gambe. Le facevano male le ossa ed i polmoni. Le faceva male tutto.
Per la seconda volta nel giro di poche ore si ritrovò a pregare. Non si rivose a nessuno in particolare: Allah, Dio, Buddah, Zeus, chiunque, non le importava. D'altronde non pregò per la pace nel mondo, non pregò per la propria vita, non pregò per non provare più dolore. Pregava solo per una cosa: che se fosse davvero morta in quel momento, in quella situazione, avrebbe trascinato Widmore all'inferno con lei. Non chiedeva poi molto.
"Ho ancora un'ultimo tentativo giusto?" disse grondando acqua. Guardò in alto, fingendo di pensare. "Mmmmh, vediamo. Coordinate? Non ne ho. Come ho fatto ad andare e venire via dall'isola? Non ne ho idea. So qualcosa per cui valga la pena tenermi in vita? Ooooh si. Sono una sprovveduta che te lo direbbe sotto tortura? Decisamente no. Widmore, ti ho detto il mio prezzo. E tu puoi pagarlo. Nel caso contrario, prego, uccidimi pure, ma tieniti belli stretti i tuoi ricordi dell'isola perché è solo lì che potrai vederla per il resto dei tuoi gioni."
avatar
Charlotte Staples Lewis

Messaggi : 66
Data d'iscrizione : 28.09.11
Età : 47
Località : Essex, England

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 2 "TUNISIA" [Charles, Charlotte]

Messaggio  Charles Widmore il Lun Mar 12, 2012 10:48 pm

*Una risata alle sciocche parole della ragazza.* Davvero mi credi così sprovveduto? Davvero credi che stia vagando senza una meta. Stupida ragazzina. Sarò sempre 2 passi avanti a te. Lascia che ti dica cosa mi ha spifferato un uccellino! Un uccellino ora impiegato in un’altra missione dove spero non ne uscirà vivo… Mi ha riferito che quello scoglio dove credo si trovi il tuo, o dovrei dire il nostro, Daniel sta subendo un non ben identificato contagio! E noi non vogliamo che succeda niente al nostro amato Daniel, vero?
Ora pesa bene le tue prossime parole. Sceglile con cura! Perché la tua morte decreterà anche la morte di Daniel! E non so se ti hanno riferito gli ultimi dettagli..!?! Ma ho già sacrificato una volta mio figlio per l’isola!
avatar
Charles Widmore

Messaggi : 50
Data d'iscrizione : 10.12.11
Età : 81
Località : Londra

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 2 "TUNISIA" [Charles, Charlotte]

Messaggio  Charlotte Staples Lewis il Lun Mar 12, 2012 10:58 pm

*Era una sadica stronza. Anzi, peggio: era una sadica stronza britannica. Eppure l'aveva fregata. Aveva commesso un errore madornale: aveva creduto che un padre non avesse potuto voler uccidere il proprio figlio. La sadica stronza aveva un punto debole e lui l'aveva trovato.
Solo quattro parole le uscirono dalla gola: "Allora abbiamo un patto." Si osservarono in silenzio, bestie fameliche l'una di fronte all'altra.
"So di un uomo a conoscenza di molte cose. Sospettosamente troppe. È ricercato da molti anni, in esilio nessuno sa dove, ma io so di poterlo scovare. Lo troverò per te, lo consegnerò nelle tue mani e potrai farne ciò che vuoi.
Però voglio Daniel fuori dall'isola. E una volta fatto il lavoro voglio che ci lasci in pace. Noi non daremo fastidio a te e tu non ne darai a noi. È questo il mio prezzo."


Ultima modifica di Charlotte Staples Lewis il Mar Mar 13, 2012 1:25 pm, modificato 1 volta
avatar
Charlotte Staples Lewis

Messaggi : 66
Data d'iscrizione : 28.09.11
Età : 47
Località : Essex, England

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 2 "TUNISIA" [Charles, Charlotte]

Messaggio  Charles Widmore il Lun Mar 12, 2012 11:05 pm

Come adoro i lieto fine! Che patto sia!
*Rovescia con una manata il secchio per terra. La sabbia beve tutta l’acqua fino a lasciare solo una macchia scura.*
Ben saprai che non ammetto errori. Ne tantomeno fregature. Il prezzo del tuo fallimento ti è ormai noto.
Metcalf? Trotter? Liberate la signorina e datele degli abiti puliti. Credo che debba mettersi in viaggio.
*Si avviò verso l’uscita della tenda mentre i due uomini entravano.*
Ah! Charlotte… ricordi che il tempo è tiranno! Tik tok! *E con il dito mimò lo scorrere del tempo.*
avatar
Charles Widmore

Messaggi : 50
Data d'iscrizione : 10.12.11
Età : 81
Località : Londra

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 2 "TUNISIA" [Charles, Charlotte]

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum