GRUPPO 3 "OTHERVILLE" [Alex, Bea, Hugo, Juliet]

Andare in basso

GRUPPO 3 "OTHERVILLE" [Alex, Bea, Hugo, Juliet]

Messaggio  Destiny il Ven Mar 09, 2012 6:37 pm

Premessa
Hugo e Daniel stanno andando ad Otherville, per farsi dare da Ben l'esplosivo che potrebbe liberare Charlotte. Lungo la strada incontrano proprio Ben, che, insieme a Juliet, è diretto all'Orchidea. Ben si dimostra disponibile ad aiutare Daniel, individuando nello scienziato un possibile futuro alleato nella lotta alla Malattia. Ben indica dunque a Juliet il luogo in cui tiene custodito il C4 e le chiede di andarlo a prendere, mentre invita Daniel a seguirlo, perché sarà più utile a monitorare la situazione di Charlotte all'interno della Grotta. Hugo sceglie di accompagnare ed aiutare Juliet ad Otherville.
Spoiler:
Alex e Bea sono giunte ad Otherville alla ricerca di indizi sul rapimento di Danielle e sul luogo in cui è tenuta nascosta. Entrano furtivamente in casa di Ben, aprono i suoi cassetti, cercano i suoi fascicoli. Bea scopre finalmente un indizio che porta alla Stazione Idra, quando inaspettatamente entrano Juliet e Hugo. Alex si inventa tempestivamente una scusa credibile per trovarsi in casa di suo "padre" e Bea prova a sviare il discorso, chiedendo chiarimenti sull'esplosivo e su ciò che sta accadendo all'Orchidea. La vicinanza con Alex (portatrice sana della Malattia, come sua madre) provoca purtroppo ad Hugo - sempre convalescente - una ricaduta, che si manifesta proprio a conclusione della scena e proprio nel luogo in cui era temporaneamente rinsavito.
avatar
Destiny

Messaggi : 235
Data d'iscrizione : 26.09.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 3 "OTHERVILLE" [Alex, Bea, Hugo, Juliet]

Messaggio  Alex Rousseau il Mar Mar 13, 2012 8:11 pm

*Alex era disorientata.
Quando Bea aveva tentato di andare da sola in cerca di Danielle, lei l’aveva rincorsa, minacciando di fare la spia se non l’avesse portata con se.
Aveva bisogno di tornare in quel posto. Era la prima volta che entrava in quella casa dopo aver conosciuto la sua vera storia. Quell’ambiente, che le aveva dato sicurezza per tanti anni, ora la turbava, tutto le appariva inevitabilmente falso.
Le foto di lei sorridente alle pareti di quella che era stata la sua camera, il gatto di peluche che suo padre (suo padre? Ancora pensava a Ben in quella veste, ma ora avrebbe dovuto cancellarlo dalla sua mente) le aveva regalato quando le era venuta quella strana, altissima febbre. Il tavolo dove lei e Ben una volta pranzavano e cenavano, si ricordava ancora le sue risate quando lui le faceva piccoli scherzi.
Sembrava passata una vita. E in realtà era passata una vita.*

- Bea, cosa stiamo realmente cercando qui?-
avatar
Alex Rousseau

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 22.01.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 3 "OTHERVILLE" [Alex, Bea, Hugo, Juliet]

Messaggio  Bea Klugh il Mar Mar 13, 2012 8:26 pm

*Quella ragazzina testarda non le ha dato scelta, l'ha dovuta portare con se. Non sono di certo state quelle strampalate minacce a convincerla ma l'intensità del suo sguardo, la sua era pura sincerità, voleva rivedere sua madre.
L'unico posto sull'isola dove avrebbe potuto avere informazioni sulla Rousseau era a casa di Ben, ed avere con se Alex era un punto a suo favore, chi meglio di lei conosceva quella casa?!*

-Alex, forza te l'ho già spiegato. Dobbiamo trovare il fascicolo sulla Rou... su tua madre-
*Questo potrebbe spingerla a cercare più velocemente* -Avanti muoviti è meglio se Ben non ci trova qui a frugare nei suoi cassetti-
*In quel momento trova un grosso faldone di documenti, lo posiziona con cura sul tavolo ed inizia a sfogliarlo delicatamente, vuole lasciare meno tracce possibili del suo passaggio*
avatar
Bea Klugh

Messaggi : 67
Data d'iscrizione : 01.10.11
Età : 56
Località : Los Angeles

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 3 "OTHERVILLE" [Alex, Bea, Hugo, Juliet]

Messaggio  Hugo Reyes il Mar Mar 13, 2012 8:30 pm

"Ma che diamine sto facendo? Perchè la sto seguendo?"

Hugo non riusciva a capacitarsi, in meno di 15 minuti aveva cambiato partner, capo e persino motivazione: era passato dal seguire lo scienziatucolo che voleva ergersi a paladino della giustizia ad avere davanti ai suoi occhi una cascata di capelli biondo lucidi, un jeans chiaro attillato che seguiva i lineamenti sinuosi di un corpo che ispirava tant...



"E basta, dai! Ma vedi te che cavolo vai a pensare!" I pensieri gli si accavallavano, gli eventi lo avevano sballottolato a loro piacimento. Daniel lo avevo incaricato di sorvegliare Juliet nel recuperare l'esplosivo mentre lui avrebbe seguito Ben in chissà quale catastrofico avvenimento.

La loro destinazione, Otherville, era oramai visibile e a pochi passi.

"Ehm, cosa..? Non incontreremo nessun mostro o orso o chissà quale strana creatura, vero? Ne ho passate fin troppe per sopportare nuove emozioni" disse, sospirando e ansimando all'ipnotico ritmo di una sinusoide



Ultima modifica di Hugo Reyes il Mar Mar 13, 2012 8:45 pm, modificato 1 volta

_________________
"Ehi, dude!"
avatar
Hugo Reyes
Admin

Messaggi : 52
Data d'iscrizione : 26.09.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Juliet

Messaggio  Juliet Carlson il Mar Mar 13, 2012 8:39 pm

*Ha lasciato alle sue spalle l'Orchidea per tornare ancora una volta ad Othersville, ma ora con uno scopo ben preciso. Al suo fianco il paffuto Hugo più che un segugio è un'allegra compagnia*
Forza Hugo dobbiamo sbrigarci! Hai sentito Daniel? Sembra avere tanta fretta...
*Una chiacchiera dopo l'altra il tragitto era sembrato meno faticoso del previsto e in poco tempo ecco spuntare all'orizzonte le casette gialle del villaggio*
Ci siamo quasi, casa di Ben è proprio laggiù..
*Indicando con il dito un'abitazione nascosta dietro un albero*
avatar
Juliet Carlson

Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 29.09.11
Età : 48
Località : Isola

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 3 "OTHERVILLE" [Alex, Bea, Hugo, Juliet]

Messaggio  Alex Rousseau il Mar Mar 13, 2012 8:50 pm

Alex cercava in maniera disordinata nei cassetti, negli armadi, nelle scatole di scarpe.
Ma continuava a distrarsi, le rivelazioni di quegli ultimi giorni l’avevano sconvolta: era da sempre convinta di avere un padre e non una madre e ora aveva scoperto di avere una madre ma non un padre! Ma il padre l’aveva tradita e la madre non la conosceva nemmeno!
Guardava le carte che le passavano fra le mani, ma in realtà non sapeva bene cosa avrebbe dovuto trovare, vedeva documenti, date, schemi, disegni tecnici, firme, appunti… poi gli occhi le si riempirono di lacrime e la vista si offuscò, cominciò a tremare, le sembrò di non riuscire a respirare, iniziò a singhiozzare convulsamente.

Si bloccò di colpo quando sentì la porta d’entrata aprirsi e delle voci concitate nell’altra stanza…
avatar
Alex Rousseau

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 22.01.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 3 "OTHERVILLE" [Alex, Bea, Hugo, Juliet]

Messaggio  Bea Klugh il Mar Mar 13, 2012 9:02 pm

*Fa passare uno ad uno tutti i fascicoli*
-Mikhail Bakunin,no, Ethan Rom, niente da fare, Kelvin Joe Inman, no, Martin Keamy...-

*La voglia di sapere cosa c'è scritto li dentro è molto forte. Finché era a San Diego il fratello di Martin la costringeva a tener monitorato ogni suo minimo spostamento ma da quando era arrivata sull'isola non ne aveva più saputo nulla. Poteva anche essere morto!! Ma la cosa non l' avrebbe per niente sconvolta, anzi. Teneva quel fascicolo in mano indecisa sul da farsi, quando il suo sguardo cadde su un'agenda aperta vicino al telefono*

Ore 15 prima somministrazione anestetico
Ore 15.30 Trasferimento D.R. all' Idra


*Ecco l'indizio che le serviva, Ben gliel'ha servito su un piatto d'argento. Non è da lui prendere appunti per ricordarsi le cose, ma probabilmente anche lui è umano e non quell'essere perfetto che vuole far credere a tutti.
All'improvviso un rumore, la porta si sta aprendo*
avatar
Bea Klugh

Messaggi : 67
Data d'iscrizione : 01.10.11
Età : 56
Località : Los Angeles

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Juliet

Messaggio  Juliet Carlson il Mar Mar 13, 2012 9:13 pm

*Il villaggio sembra deserto e ancora una volta il silenzio regna sovrano. Solo le foglie secche spinte dal vento rotolano sul prato verde. Juliet tira un forte sospiro di sollievo, vuole convincersi che va tutto bene e nonostante la calma apparente, dentro di lei si cela una forte inquietudine che le agita l'animo. Poggia la mano sulla maniglia e prima di far forza per aprirla volge lo sguardo verso Hugo*
Scommetto che nonostante Ben mi abbia spiegato dove si trova il C4 non sarà poi tanto semplice.. credimi, ho imparato a conoscere casa sua e posso assicurati che nasconde più cose di quante ne mostri all'occhio umano
*Così dicendo spalanca con convinzione la porta, ma sorpassato l'uscio qualcosa la costringe a bloccarsi di colpo facendo inciampare Hugo contro di lei*
avatar
Juliet Carlson

Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 29.09.11
Età : 48
Località : Isola

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 3 "OTHERVILLE" [Alex, Bea, Hugo, Juliet]

Messaggio  Hugo Reyes il Mar Mar 13, 2012 9:27 pm

- Uè, ma che caz..?!?! -

Appena varcato quel maledetto uscio, Hugo si ritrovò a sbattere il suo preziosissimo naso contro la schiena di Juliet, masticando involontariamente qualche ciocca bionda.

- Ma dico, ci si ferma così? Nemmeno ci fosse un qualche strano e assurdo ciaff...-

La sua frase, a metà tra imprecazione e barzelletta, si troncò d'improvviso quando gli occhi gli si alzarono dal pavimento per notare che all'interno di quelle 4 mura non erano soli. Una donna di colore e una ragazza dagli occhioni stile manga erano rimaste lì in piedi, impietrite alla loro vista con le mani piene di fogli come se stessero impastando uno di quei gustosissimi dolci che tanto gli ricordavano il caldo tepore di casa...



Nell'aria c'era qualcosa di strano, una vibrazione, un sapore quasi metallico che gli provocò la fantomatica "pelle d'oca".

-Ehm.. abbiamo interrotto qualcosa? Noi siam solo di passaggio, vero cosa? Diglielo! CINQUE! -

_________________
"Ehi, dude!"
avatar
Hugo Reyes
Admin

Messaggi : 52
Data d'iscrizione : 26.09.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 3 "OTHERVILLE" [Alex, Bea, Hugo, Juliet]

Messaggio  Alex Rousseau il Mar Mar 13, 2012 9:35 pm

*Aveva ancora il volto bagnato dalle lacrime ma cercò di asciugarle passando rapidamente una mano sul viso e la sua espressione mutò rapidamente quando vide Juliet, che le chiese* – Alex? Cosa fai qui?-
Istintivamente sulla difensiva rispose - Io sono a casa mia, come ti salta in mente di chiedermelo e cosa fai qui tu?-
Poi volse lo sguardo verso quel suo goffo accompagnatore e vide che l’espressione dell’uomo passò rapidamente dallo stupito al terrorizzato – E lui chi è?-
avatar
Alex Rousseau

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 22.01.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Juliet

Messaggio  Juliet Carlson il Mar Mar 13, 2012 9:50 pm

*Bea e Alex, una coppia che scoppia. Le due donne con aria furtiva stanno rovistando in casa di Ben e la cosa la infastidisce alquanto*
Cosa state cercando di tanto importante?!? Sembrate tanto frettolose quanto disorientate! Se non avete altro di meglio da fare per passare il tempo, ci sono sempre le altalene qui fuori in giardino!!!
*E' innervosita e cerca nello sguardo di Hugo un appiglio per incutere paura nelle due donne, cacciarle di lì e portare a termine il loro compito, ma sicuramente il paffuto uomo non è la persona più adatta per spaventare o dare ordine, quindi non resta che tentare*
Forza levatevi subito dai piedi!!! Con tutti i luoghi che ci sono sull'Isola giusto qui dentro dovete giocare?!?
avatar
Juliet Carlson

Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 29.09.11
Età : 48
Località : Isola

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 3 "OTHERVILLE" [Alex, Bea, Hugo, Juliet]

Messaggio  Bea Klugh il Mar Mar 13, 2012 10:04 pm

*Juliet sta cercando di dettare legge in una casa che non è sua, su un'isola che non è sua e ad una persona che non è minimamente disposta a collaborare*
- Alex- *Si gira verso la ragazza e le fa l'occhiolino* -E' arrivata la padrona di casa dobbiamo andarcene-
*Ormai ha già l'informazione di cui ha bisogno e non vede l'ora di andare all'Idra per controllare di persona cosa sta succedendo a quella povera donna, ma non si abbasserebbe mai ad andarsene su ordine di quella donna. Si avvicina all'improbabile compagno di viaggio di Juliet ed inizia ad osservarlo come se si trovasse dietro il vetro di uno zoo* -Juliet, perché lui è con te? *Ben aveva i fascicoli di tutti i sopravvissuti e lei li aveva imparati quasi tutti a memoria* -L'hai invitato per una merenda? La cucina è da quella parte signor Reyes se vuole un merendina- *Lo osserva dalla testa ai piedi* -Forse meglio una decina di merendine-
avatar
Bea Klugh

Messaggi : 67
Data d'iscrizione : 01.10.11
Età : 56
Località : Los Angeles

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 3 "OTHERVILLE" [Alex, Bea, Hugo, Juliet]

Messaggio  Hugo Reyes il Mar Mar 13, 2012 10:14 pm

Le parole gli giungevano smorzate, Hugo avvertiva come un'influenza fulminea che gli si diffondesse sotto pelle.
Iniziava a sudar freddo, le orecchie gli fischiavano mentre la donna gli rivolgeva della parole guardando però in modo beffardo la sua compagna di viaggio, come a dirle "Tzè, và a giocare sulle strisce pedonali"



-Veramente noi..- provò ad azzardare - Cioè, ci ha mandati Ben, è casa sua d'altronde. Non sentite caldo? QUATTRO! -

Più passavano i secondi più gli occhi di quella ragazza che restava muta gli sembravano perforargli il cervello, in un punto preciso della fronte.

- TRE! -

_________________
"Ehi, dude!"
avatar
Hugo Reyes
Admin

Messaggi : 52
Data d'iscrizione : 26.09.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Juliet

Messaggio  Juliet Carlson il Mar Mar 13, 2012 10:32 pm

Hugo sta zitto!!!! Cosa diavolo stai dicendo?!? Che barzelletta è mai questa?! Non è il momento di scherzare!!
*Panico per Juliet. Hugo stava per raccontare tutto alle due donne. Non ha certo intenzione di metterle al corrente della loro missione, eppure l'uomo con estrema tranquillità stava per svelare ogni cosa. Lo fissa dritto negli occhi, come a volerlo fulminare con lo sguardo, ma lo sguardo dell'uomo è del tutto assente*
Hugo ti senti bene?! Sei davvero pallido!! Hugo mi senti????
*Il paffutello sembra come ipnotizzato, assente. Pochi attimi prima rideva e scherzava della situazione, adesso ha un'aria del tutto strana, persino la sua voce assume un tono diverso, quasi preoccupante*
Cosa sta succedendo!! Hugoooo!!
avatar
Juliet Carlson

Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 29.09.11
Età : 48
Località : Isola

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 3 "OTHERVILLE" [Alex, Bea, Hugo, Juliet]

Messaggio  Bea Klugh il Mar Mar 13, 2012 10:47 pm

*L'agitazione di Juliet si potrebbe percepire a chilometri di distanza*
-Juliet non interrompere il tuo amico, se ha voglia di raccontarmi il perché Ben vi ha mandati fin qui lascialo fare...-

*Si volta verso Hugo, il suo sguardo è strano, continua a fissare prepotentemente il viso di Alex, la situazione non le piace, l'esperienza insegna che sta per succedere qualcosa di brutto*



*Senza perdere d'occhio l'uomo si sposta verso Juliet* -Ehi ma cosa gli sta succedendo?-
avatar
Bea Klugh

Messaggi : 67
Data d'iscrizione : 01.10.11
Età : 56
Località : Los Angeles

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 3 "OTHERVILLE" [Alex, Bea, Hugo, Juliet]

Messaggio  Hugo Reyes il Mar Mar 13, 2012 10:55 pm

Le pareti si stringevano su di lui.

Ansia.



Il ritmo delle pulsazioni di non sapeva cosa si faceva più incalzante, a tratti riusciva persino a vedere se stesso come una proiezione di qualcosa o qualcuno che non gli era chiaro.



- Sta zitta, non parlare! DUE! -

Ansia.

_________________
"Ehi, dude!"
avatar
Hugo Reyes
Admin

Messaggi : 52
Data d'iscrizione : 26.09.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Juliet

Messaggio  Juliet Carlson il Mar Mar 13, 2012 11:04 pm

*La situazione stava degenerando a vista d'occhio. Hugo sembra impazzito, ma la cosa più assurda è il fatto che non ci sia spiegazione logica a tutto questo*
Un attimo fa stava bene ed ora, ora sembra un'altra persona??? Hugoooooo?!?
*Istintivamente comincia a schiaffeggiarlo sul viso, come a volerlo riportare alla realtà. Forse non sa nemmeno lei cosa sta accadendo davvero ma con quegli schiaffetti spera di "risvegliarlo*
Hugo ma cosa stai blaterando? Cosa sono questi numeri?!?
*L'uomo paffuto non sembra dare segni di miglioramento, anzi... !! Approfittando del caos del momento Juliet decide di scivolare silenziosamente nell'altra stanza per prelevare di nascosto il C4 esattamente dal nascondiglio indicatogli da Ben. Nessuno avrebbe notato le sue mosse perchè troppo prese dalle stranezze accusate da Hugo*
avatar
Juliet Carlson

Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 29.09.11
Età : 48
Località : Isola

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 3 "OTHERVILLE" [Alex, Bea, Hugo, Juliet]

Messaggio  Bea Klugh il Mar Mar 13, 2012 11:17 pm

*Juliet non sembra sapere cosa sta succedendo, sta schiaffeggiando ripetutamente quella montagna d'uomo*
-Juliet non mi sembra il modo migliore di farlo rinsavire!!!-
*Si avvicina con cautela, vede che Hugo sta sudando copiosamente e il suo respiro è eccessivamente accelerato. Sembra una crisi di panico in piena regola. Potrebbe fregarsene e stare a guardare seduta sul un divano ma quell'uomo non è per niente cattivo e in fondo, quel suo aspetto goffo, le fa un pò di tenerezza. Decide di aiutarlo. Corre in bagno e torna con un paio di asciugamani bagnati prende Juliet per un braccio, la fa allontanare leggermente da Hugo e poi la perde di vista. Cerca di mantenere un tono di voce calmo* -Hugo, Hugo mi senti?- *Intanto gli tampona la fronte sudata* -Devi calmarti e respirare.....-


Ultima modifica di Bea Klugh il Mar Mar 13, 2012 11:21 pm, modificato 1 volta
avatar
Bea Klugh

Messaggi : 67
Data d'iscrizione : 01.10.11
Età : 56
Località : Los Angeles

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 3 "OTHERVILLE" [Alex, Bea, Hugo, Juliet]

Messaggio  Hugo Reyes il Mar Mar 13, 2012 11:19 pm

- UNO! -

Una consapevolezza oramai dimenticata si stava facendo largo, uno scintillìo negli occhi...

- Hihihihihihi, finalmente ci si rivede, cose! -

_________________
"Ehi, dude!"
avatar
Hugo Reyes
Admin

Messaggi : 52
Data d'iscrizione : 26.09.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUPPO 3 "OTHERVILLE" [Alex, Bea, Hugo, Juliet]

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum