Gruppo 11 "LOS ANGELES" [Ana Lucia, Boone]

Andare in basso

Gruppo 11 "LOS ANGELES" [Ana Lucia, Boone]

Messaggio  Destiny il Sab Ott 29, 2011 10:36 pm

Spoiler:
AnaLucia continua la sua "missione" per conto di Ben. L'obiettivo successivo è Boone, dal quale deve riuscire a farsi dire cosa è successo realmente dopo l'esplosione. Boone svelerà alla poliziotta i suoi segreti e il patto con Seth?
avatar
Destiny

Messaggi : 235
Data d'iscrizione : 26.09.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

[Ana Lucia e Boone - LAX]

Messaggio  Ana Lucia Cortez il Gio Nov 10, 2011 7:38 pm

*Playlist – Random – Volume 30 – Selected track “A toys orchestra- Technicolor dream”


Una ragazzina urlava aggrappata al papà pretendendo un regalo dallo shop point vicino al gate 23.
Una donna si agitava al telefono inveendo contro chi sarebbe dovuto esser lì ad attenderla.
Un cane abbaiava nella gabbia, insofferente per essere stato costretto a volare.
Tutto quel marasma estraneo la distraeva e la infastidiva nonostante l' I pod fosse impostato con il volume al massimo.
Si mise seduta in attesa del suo maledetto volo che, ovviamente, era in ritardo. In attesa di istruzioni più precise su cosa la aspettava dall'altra parte della costa.
Malibù sembrava ormai lontana, ma non ancora abbastanza... *
avatar
Ana Lucia Cortez

Messaggi : 112
Data d'iscrizione : 27.09.11
Età : 30

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Gruppo 11 "LOS ANGELES" [Ana Lucia, Boone]

Messaggio  Boone Carlyle il Gio Nov 10, 2011 7:55 pm

[LAX]
Una ragazzina urlava aggrappata al papà pretendendo un regalo dallo shop point vicino al gate 23.
Una donna si agitava al telefono inveendo contro chi sarebbe dovuto esser lì ad attenderla.
Un cane abbaiava nella gabbia, insofferente per essere stato costretto a volare.
Tutto quel marasma estraneo lo faceva sentire bene nonostante il volto gli doleva dopo il pugno ricevuto da Charlie oltreoceano.
Recuperò la sua valigia e si avviò verso l’uscita. Forse avrebbe fatto un salto al “White Rabbit”. Perché sprecare una tappa a Los Angeles?
Nessuna giornata poteva essere una pessima giornata, se accompagnata da un Martini. E meglio di un Martini, c'era solo un Martini al "White Rabbit".
Ma nessuna giornata poteva essere un’ottima giornata se ciò da cui ti nascondi, da cui fuggi, ti ritrova inesorabilmente.
E’ ciò da cui fuggiva non era nascosto nel buio, come nei migliori film horror, ma era comodamente seduto ad aspettare. Ad aspettare lui?
avatar
Boone Carlyle

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 26.09.11
Età : 36
Località : Malibu, California

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

[Ana Lucia e Boone - LAX]

Messaggio  Ana Lucia Cortez il Gio Nov 10, 2011 8:15 pm

*Playlist – Random – Volume 30 – Selected track “Arcade Fire - Intervention”*


*Guardava fuori dalla grande vetrata un boing in partenza quando la sua attenzione venne catturata dalla hostess che si dirigeva verso il gate. Solo qualche istante e fu ben altro a distoglierla...
Dietro la bionda in tailleur blu, un ragazzo camminava in modo affrettato. Occhiali da sole. Valigia enorme.
Non era neanche lontanamente previsto. Non era forse neppure plausibile che accadesse. Non era il suo obiettivo o almeno non in quel momento.
Chiamarla coincidenza sarebbe stato riduttivo.
Tolse le cuffie e premette stop.
Non si mosse di un centimentro, in attesa che fosse lui ad accorgersi di lei.*
avatar
Ana Lucia Cortez

Messaggi : 112
Data d'iscrizione : 27.09.11
Età : 30

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Gruppo 11 "LOS ANGELES" [Ana Lucia, Boone]

Messaggio  Boone Carlyle il Gio Nov 10, 2011 8:22 pm

*Si tolse l’occhiale da sole momentaneamente e la vide. Non era nascosta nel buio. Non si alzò. Non fece nessun cenno con le mani. Solo uno stupido sorriso. Che stesse aspettando lui era evidente! Los Angeles, città degli angeli, dei sogni infranti e delle stupide sgualdrine in attesa della propria ricompensa. Erano passati 4 mesi. Lui aveva quasi dimenticato. Lei evidentemente no. Attendeva famelica il suo denaro, come una cagna mezza morente attende un pezzo di pane secco. Non cercò di dileguarsi. Si avvicinò. Si rimise l’occhiale da sole. Abbozzò il suo sorriso.* Assegno?

[collegato a 7x03 https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=161774677190977&id=161265153908596 ]


Ultima modifica di Boone Carlyle il Gio Nov 10, 2011 8:45 pm, modificato 1 volta
avatar
Boone Carlyle

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 26.09.11
Età : 36
Località : Malibu, California

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

[Ana Lucia e Boone - LAX]

Messaggio  Ana Lucia Cortez il Gio Nov 10, 2011 8:33 pm

*Lo vide per un microscopico secondo esitare. Lo vide per un attimo rallentare.
Sapevano entrambi il gioco che avrebbero fatto. Ognuno avrebbe studiato la sua mossa. In fondo quella partita andava avanti da molto tempo.
Avrebbero osato, imbrogliato, bluffato per lo scacco matto. Per questione di principio o forse solo di ostinazione.
Accennò un sorriso sarcastico e attese le sue prime parole.
La sua pedina si mosse e adesso toccava a lei.*
- Hai calcolato gli interessi? -
avatar
Ana Lucia Cortez

Messaggi : 112
Data d'iscrizione : 27.09.11
Età : 30

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Gruppo 11 "LOS ANGELES" [Ana Lucia, Boone]

Messaggio  Boone Carlyle il Gio Nov 10, 2011 8:37 pm

I conti non li faccio, ho qualcuno che li fa per me di solito. *si tastò il petto per ricordare in quale tasca della giacca avesse il portafoglio e in quale il blocco degli assegni. Lo tirò fuori.* Hai una penna? Ricordami la cifra e finiamo qui questa messinscena.
avatar
Boone Carlyle

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 26.09.11
Età : 36
Località : Malibu, California

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

[Ana Lucia e Boone - LAX]

Messaggio  Ana Lucia Cortez il Gio Nov 10, 2011 8:43 pm

-Quanta fretta!-
*L'impazienza nasconde sempre qualcosa. E c'era di sicuro qualcosa dietro quell'atteggiamento saccente.*

-Ti hanno mai detto che il denaro non è tutto nella vita? Avrei immaginato di iniziare questa conversazione con qualcosa di meno cinico, del tipo "Come te la passi, Serpente a sonagli?" -
avatar
Ana Lucia Cortez

Messaggi : 112
Data d'iscrizione : 27.09.11
Età : 30

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Gruppo 11 "LOS ANGELES" [Ana Lucia, Boone]

Messaggio  Boone Carlyle il Gio Nov 10, 2011 8:49 pm

Non ho tempo da perdere con i tuoi giochetti Ana. *Era davvero irritato dal suo modo di fare e dal suo modo di porsi. Sapeva qualcosa. Gli avrebbe detto qualcosa. Bastava solo premere nella direzione giusta. Si tolse l’occhiale da sole e si voltò.* A mai più rivederci Ana. Addio! *Ed iniziò ad allontanarsi dalla ragazza. Forse avrebbe fatto meglio a scappare perché la verità nascosta sarebbe venuta presto a galla come un cadavere rigonfio d’acqua. Un “cadavere” di nome Aaron.*
avatar
Boone Carlyle

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 26.09.11
Età : 36
Località : Malibu, California

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

[Ana Lucia e Boone - LAX]

Messaggio  Ana Lucia Cortez il Gio Nov 10, 2011 8:59 pm

*Dannazione! Boone riusciva ad essere estremamente sgradevole con immensa facilità.
Doveva trovare un modo per placcarlo. Qualcosa che lo convincesse di sua spontanea volontà a "collaborare". Qualcosa che non gli facesse capire che per lei era solo un nome su uno stupido foglietto stropicciato, solo un altro infausto "lavoro" che doveva svolgere per altri, solo un egocentrico belloccio da indurre a parlare.
Serviva un trucchetto e forse era il momento adatto per rispolverare qualche tecnica di interrogatorio arruginita.
Decise la sua mossa: il classico, infallibile "do ut des" che le avrebbe assicurato un minimo di vantaggio.*

-Vai già via? Peccato...Stavo giusto per dirti di Shannon, ma tranquillo, non sarò certo io a trattenerti! -
avatar
Ana Lucia Cortez

Messaggi : 112
Data d'iscrizione : 27.09.11
Età : 30

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Gruppo 11 "LOS ANGELES" [Ana Lucia, Boone]

Messaggio  Boone Carlyle il Gio Nov 10, 2011 9:05 pm

*Dannazione! Ana Lucia sapeva colpire il bersaglio meglio di quanto pensasse.* Cosa ti fa credere che me ne importi qualcosa? *Si voltò e fece qualche passo verso la ragazza.* Cosa ti fa credere che verrò a prendere un caffè con te per parlare di quanto tu sia dispiaciuta per averla ammazzata? Cosa ti fa credere che sarò ben disposto nei tuoi confronti solo perché hai nominato Shannon? Non è più la mia kryptonite! *Stava diventando una scenetta patetica e ridicola.* Rinnovo il mio addio, Ana!
avatar
Boone Carlyle

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 26.09.11
Età : 36
Località : Malibu, California

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

[Ana Lucia e Boone - LAX]

Messaggio  Ana Lucia Cortez il Gio Nov 10, 2011 9:13 pm

*Era bastato un nome e il "serpente" aveva perso il controllo del suo "sonaglio". Stava diventando patetico e ridicolo.
Shannon poteva essere la sua mina inesplosa ma anche il suo scacco matto. *

-Ehi ehi, non agitarti così tanto! Se non ti interessa sapere dov'è, okay. Buon per te! Avevo pensato che uno scambio di informazioni sarebbe stato equo e produttivo per entrambi. -
*gli si avvicinò ulteriormente*
-Pensaci bene...Vorrei davvero che fosse una cosa pacifica, preferirei non fare scenate!-


Ultima modifica di Ana Lucia Cortez il Sab Nov 12, 2011 6:27 pm, modificato 1 volta
avatar
Ana Lucia Cortez

Messaggi : 112
Data d'iscrizione : 27.09.11
Età : 30

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Gruppo 11 "LOS ANGELES" [Ana Lucia, Boone]

Messaggio  Boone Carlyle il Gio Nov 10, 2011 9:16 pm

Suona molto come una minaccia, Ana! E non ti conviene minacciarmi… arriva al dunque!
avatar
Boone Carlyle

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 26.09.11
Età : 36
Località : Malibu, California

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

[Ana Lucia e Boone - LAX]

Messaggio  Ana Lucia Cortez il Gio Nov 10, 2011 9:21 pm

-Supponiamo di parlare in via del tutto confidenziale, direi amichevole...Se Aaron fosse miracolosamente sopravvissuto all'esplosione, sono certa che me lo diresti, vero? Così come sono certa che tu sappia esattamente cosa è successo. -
*Doveva farlo sentire "importante", fargli credere che questa volta era lui a tenere le redini, a condurre la partita. Il suo egocentrismo avrebbe fatto il resto.*
avatar
Ana Lucia Cortez

Messaggi : 112
Data d'iscrizione : 27.09.11
Età : 30

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Gruppo 11 "LOS ANGELES" [Ana Lucia, Boone]

Messaggio  Boone Carlyle il Gio Nov 10, 2011 9:31 pm

*Si avvicinò notevolmente alla ragazza. Era giunta l’ora di prendere le redini.* Ana, lascia che ti racconti una storia che mi raccontava sempre mia madre quando ero piccolo. Lei veniva in camera mia, ubriaca fradicia, puzzava di Martini fino all’osso e si metteva a blaterare questa storia. Esordiva sempre allo stesso modo…
<<Sai quando le persone hanno certe piccole abitudini che ti danno fastidio? Come Bernie. A Bernie piaceva masticare la gomma. No! Non masticarla… fare “pop” con la gomma. Un giorno sono tornata a casa ed ero molto nervosa e cercavo un po’ di comprensione . E trovo lì Bernie, sdraiato sul divano che beveva birra e masticava. No! Non masticava… faceva “pop”. Così gli ho detto “fa un altro pop con quella gomma e…” e lui l’ha fatto! Così ho tirato giù la doppietta dalla parete e gli ho sparato due colpi d’avvertimento. Dritto in mezzo agli occhi!>>
Questa tua voglia di farmi domande è la tua piccola abitudine che mi da fastidio. Oserei dire che la nostra conversazione finisce qui.

[Tratto da "Chicago"]
avatar
Boone Carlyle

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 26.09.11
Età : 36
Località : Malibu, California

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Gruppo 11 "LOS ANGELES" [Ana Lucia, Boone]

Messaggio  Ana Lucia Cortez il Gio Nov 10, 2011 9:46 pm

*Era il momento delle favolette. "Ottimo!" La stupidità sfrontata di Boone andava annientata e se al suo ego serviva blaterare di storielle dell'infanzia, allora, lo avrebbe accontato.*




-Sai, Boone, tua madre aveva buon gusto in fatto di favole della buonanotte! E sai un'altra cosa? Non hai una doppietta, non hai un'arma e sono sicurissima che non hai nemmeno il coraggio. Quello che sto cercando di dirti è che sarebbe tutto più semplice se la smettessi con i tuoi giochetti da ragazzino viziato e iniziassi a prendere la cosa seriamente...-
*gli poggia una mano sulla spalla*
-Non vorrai mica star qui tutta la sera? Prima inizi a parlare e prima ti libererai di me e delle mie abitudini fastidiose, facile!-



avatar
Ana Lucia Cortez

Messaggi : 112
Data d'iscrizione : 27.09.11
Età : 30

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Gruppo 11 "LOS ANGELES" [Ana Lucia, Boone]

Messaggio  Boone Carlyle il Gio Nov 10, 2011 10:01 pm

*Quando sei messo all’angolo, l’unica cosa che puoi fare è mentire. Ana sapeva qualcosa ma se avesse giocato bene ne sarebbe uscito vincitore. Sarebbe bastato il buon vecchio razzle dazzle. Un po’ di lustrini negli occhi ed ecco che la verità perde il proprio senso. Qualche flash per accecare la sua voglia di scoprire. Imbandire un circo a tre piste e mostrare solo ciò che vuoi far vedere.*
Ho incontrato un uomo. *Fai entrare il mago.*
Mi stava per uccidere e mi ha chiesto di fare una cosa per lui in cambio della mia vita. *Spiega il gioco.*
Ed ho accettato. Come chiunque altro avrebbe fatto. *Chiama uno spettatore dal pubblico.*
Ma non sono riuscito a farla. Non sarei mai riuscito ad uccidere Aaron *Abdracadabra.*
Cosa che invece te e Locke siete riusciti a fare. Aaron è morto. Ho visto Claire seppellire il corpo. L’ho vista urlare, straziarsi, cullare quel piccolo corpicino senza vita. *Razzle dazzle.*
Può bastare o vuoi sapere quanto a fondo nella terra abbia scavato Claire?
avatar
Boone Carlyle

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 26.09.11
Età : 36
Località : Malibu, California

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

[Ana Lucia e Boone - LAX]

Messaggio  Ana Lucia Cortez il Gio Nov 10, 2011 10:19 pm

*La partita non era finita,in realtà. Quello non era un epilogo. E non era affatto uno scacco matto.
Forse Boone aveva imbrogliato, forse aveva cambiato le regole del gioco. Forse aveva cambiato del tutto gioco.
Tutto, in quel momento, si basava sulla "resistenza" e sulla convinzione.
Lui stava convincendo lei di aver detto la verità e di averla detta tutta.
Lei doveva convincere lui di aver compreso e di avergli creduto.
Ma se avesse forzato quel convincimento, Boone avrebbe di certo sospettato.
Doveva giocare d'astuzia ed essere più furba della volpe dagli occhi azzurri.*

-Si dice che gli sciocchi dubitano di tutto o di niente. Quanto ti ritieni sciocco, Boone? Bhè, io dubito...dubito spesso e altrettanto spesso non mi sbaglio. A questo giro ti concedo credibilità. La tua storia strappalacrime mi ha quasi convinta.- *gli allunga la mano in segno di saluto, gliela stringe il giusto perchè lui capisca*
-Non dubitare neppure tu...Se un giorno dovessi scoprire che hai mentito, saprò esattamente dove cercarti e come trovarti!-
avatar
Ana Lucia Cortez

Messaggi : 112
Data d'iscrizione : 27.09.11
Età : 30

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Gruppo 11 "LOS ANGELES" [Ana Lucia, Boone]

Messaggio  Boone Carlyle il Gio Nov 10, 2011 10:26 pm

*Boone si voltò intenzionato ad andare a casa. Ormai non aveva più nessuna voglia di Martini. Voleva solo andare a casa. Forse l’indomani avrebbe preso coraggio, come aveva dimostrato in quel frangente, e sarebbe andato ad affrontare la sua kryptonite. Aveva vinto una battaglia e si sentiva soddisfatto.* Ah! Ana! *Si voltò di nuovo solo per aggiungere quel particolare. Quasi inquietante ma così reale. Ora si stava facendo sul serio e non avrebbe permesso all’isola di intralciare di nuovo il suo destino.* Sai come si chiamava mio padre? Bernie.
avatar
Boone Carlyle

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 26.09.11
Età : 36
Località : Malibu, California

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

[Ana Lucia e Boone - LAX]

Messaggio  Ana Lucia Cortez il Gio Nov 10, 2011 10:41 pm

*Il finale ad effetto della storia. Anche se non era quello che Ana si aspettava.
Ci sarebbe potuto essere anche un altro finale...Shannon.
Tutto sommato glielo avrebbe potuto concedere. Oppure no. Oppure quella era la pedina che ancora una volta avrebbe giocato a sfavore di Boone. Magari lo avrebbe persino ricondotto da Ana.*



*Allontandosi ripensò a Bernie e alla madre di Boone.
Ripensò a Locke, ad Aaron.
Ripensò al suo patto e a Ben.
E ripensò al patto di Boone. Chi era quell'uomo dietro le quinte? *
avatar
Ana Lucia Cortez

Messaggi : 112
Data d'iscrizione : 27.09.11
Età : 30

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Gruppo 11 "LOS ANGELES" [Ana Lucia, Boone]

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum